×

Sanremo 2021, il Codacons interviene: “Cachet esagerati”

Il Codacons ha presentato un esposto per chiedere alla Rai di fare chiarezza sui compensi per gli ospiti di Sanremo 2021.

Sanremo 2021 codacons
Sanremo 2021 codacons

Il Codacons ha presentato un esposto alla magistratura contabile chiedendo che la Rai faccia chiarezza su quelli che sarebbero i compensi per gli ospiti del Festival di Sanremo 2021.

Il Codacons contro Sanremo 2021

Il Codacons ha chiesto alla Rai di fare chiarezza sui cachet che verranno percepiti da alcuni degli ospiti del Festival di Sanremo 2021.

Stando alle prime indiscrezioni infatti sarebbero stati pattuiti ben 50 mila euro a serata per Zlatan Ibrahimovic (per una somma totale di 250mila euro in tutto), la stessa cifra per Fiorello e 25mila euro a serata per Elodie.“È evidente che la Rai sembri non badare a spese quando si tratta di Sanremo”, ha commentato il Codacons in merito alla vicenda, pretendendo che la Rai faccia chiarezza sull’ammontare dei compensi.

L’associazione ha inoltre preteso che si faccia chiarezza anche sulla conduzione del PrimaFestival affidata a Giovanna Civitillo, moglie del direttore artistico di questa 71esima edizione della kermesse, Amadeus. Nel suo esposto l’associazione ha ricordato anche che i cachet percepiti dagli ospiti di Sanremo sono quelli del servizio pubblico: “Ricordiamo che i compensi che la Rai riconosce agli ospiti del Festival sono soldi dei cittadini, versati alla rete attraverso il canone.

Riteniamo pertanto doveroso una verifica della congruità di tali spese, nell’interesse della collettività che finanzia l’intera macchina di Sanremo”. La Rai farà luce sulla questione? Questa nuova edizione della kermesse è già stata ampiamente dibattuta per via dell’emergenza sanitaria ancora in atto, e in tanti sui social si sono detti pronti a “boicottare” lo show a causa della chiusura di cinema e teatri.

Contents.media
Ultima ora