×

Fabrizio Corona rischia di tornare in carcere: le violazioni commesse

Fabrizio Corona rischia di tornare in carcere: il giudice ha chiesto la revoca del differimento pena per alcune violazioni.

Corona rischia carcere
Corona rischia carcere

Fabrizio Corona, attualmente in detenzione domiciliare, rischia di tornare in carcere: il giudice Marina Corti ha chiesto la revoca del differimento pena per una serie di violazioni commesse dall’ex Re dei paparazzi.

Corona torna in carcere?

A Fabrizio Corona potrebbe essere nuovamente revocato il differimento pena e pertanto, il prossimo 8 marzo, il tribunale dovrà decidere se farlo tornare in carcere.

Il giudice Marina Corti, che già un anno fa aveva diffidato l’ex agente fotografico dal partecipare a programmi tv, questa volta avrebbe chiesto la revoca del differimento pena (concesso a Corona per via dei suoi problemi psichiatrici) a seguito di alcune violazioni da lui commesse. Sembra infatti che l’ex Re dei paparazzi si stia occupando di due delle presunte vittime che hanno denunciato Alberto Genovese, l’imprenditore attualmente in carcere con l’accusa di violenza sessuale.

Nel 2019 Corona era uscito dal carcere di San Vittore per trascorrere il resto della sua pena presso un istituto di cura e poi nella sua casa di Milano, agli arresti domiciliari. Lo scorso novembre Fabrizio Corona aveva a stento trattenuto le sue lacrime in merito alla possibilità di un suo ritorno in carcere:

“Prego Dio che mi aiuti a non tornare in carcere perché sarebbe la morte per mio figlio, a me non me ne frega niente.

Non voglio che sia un atto di pietà”, aveva affermato. Da alcune settimane l’ex Re dei paparazzi avrebbe accanto Asia Argento, con cui avrebbe uno speciale rapporto d’amicizia.

Contents.media
Ultima ora