×

Aurora Tropea ricorre a vie legali: “Sottoposto fatti alle autorità”

Aurora Tropea rompe il silenzio dopo lo scandalo dei filmati osé: l'ex dama ricorrerà alle vie legali.

Aurora Tropea tribunale
Aurora Tropea tribunale

Dopo aver lasciato Uomini e Donne per la lite avuta con Giancarlo (a causa di presunti “filmati intimi”) Aurora Tropea ha rotto il silenzio e via social ha annunciato che la vicenda sarà sottoposta alle autorità.

Aurora Tropea ricorre alle vie legali

In tanti si erano indignati per quanto accaduto ad Aurora Tropea nel dating show di Maria De Filippi: Giancarlo Cellucci l’aveva minacciata di rivelare il contenuto di alcuni presunti filmati osé di cui sarebbe stato in possesso. Aurora ha lasciato il programma, e sui social ha fatto sapere che la vicenda verrà sottoposta alle autorità: “Ho riflettuto lungamente su quanto è successo e deciso di dare un segnale forte per contrastare un comportamento che non è possibile, né si deve tollerare”, ha scritto via social, e ancora: “In studio come nella vita, le donne come noi devono dare e pretendere rispetto, alzandosi e andando via da situazioni che, lungi dall’essere espressione di un confronto anche aspro tra persone, integrano illecito.”

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da lola (@auroratropea)

Nel suo post via social Aurora Tropea ha ringraziato coloro che, durante queste settimane, le hanno manifestato la loro solidarietà per la vicenda. A quanto accaduto si era riferita anche Selvaggia Lucarelli, condannando la vicenda con un post via social. Per il momento Maria De Filippi (o gli opinionisti del dating show, Gianni Sperti e Tina Cipollari) non si sono ancora espressi pubblicamente sulla vicenda, che ovviamente non ha mancato di sollevare un polverone sul programma.

Contents.media
Ultima ora