×

Lo Stato Sociale, perché ha cantato Albi a Sanremo 2021?

A Sanremo 2021 è stato Albi ad esibirsi sul palco dell'Ariston per Lo Stato Sociale e non Lodo. Il collettivo ha spiegato perché.

Lo Stato Sociale Sanremo
Lo Stato Sociale Sanremo

Al Festival di Sanremo 2021 molti sono rimasti stupiti nel veder cantare Albi e non Lodo de Lo Stato Sociale. La band aveva spiegato la decisione già qualche settimana prima.

Lo Stato Sociale: Albi a Sanremo

Nella seconda serata del Festival di Sanremo 2021, durante l’esibizione de Lo Stato Sociale, è stato Alberto Cazzola a prendere in mano il microfono al posto di Lodo Guenzi.

I membri della band hanno già spiegato che considererebbero i membri del loro collettivo come “interscambi ali” e infatti, già in passato, era capitato che non fosse Lodo a esibirsi come cantante. A quanto hanno riferito in merito alla decisione di far cantare Albi a Sanremo e non Lodo, il collettivo ha spiegato che è “un tentativo di chiarire sempre di più chi sono i singoli individui che formano il collettivo.

Approfondendo ognuno il proprio linguaggio che, com’è fisiologico, fluisce solo in parte nella poetica della band”. Il gruppo ha spiegato anche di aver sempre voluto spostare l’attenzione del pubblico da uno all’altro membro del collettivo “sfuggendo l’idea di leadership” tra i membri della band.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Lo Stato Sociale (@lostatosociale)


Il 2021 per Lo Stato Sociale si è aperto con la pubblicazione di 5 EP, uno per ogni membro della band: il primo è stato Bebo (che prende il nome da Alberto “Bebe” Guidetti) e a seguire Checco (Francesco Draicchio), Carota (Enrico Roberto), Lodo (Lodovico Guenzi) e Albi (Alberto Cazzola).


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora