×

Stefania Orlando contro Samantha De Grenet: “Non negare l’evidenza”

Botta e risposta a toni duri a distanza tra Stefania Orlando e Samantha De Grenet.

stefania orlando samantha de grenet

Botta e risposta a toni duri tra Stefania Orlando Samantha De Grenet dopo la fine del Grande Fratello Vip. Tra loro non scorre buon sangue e non si nascondono dietro ad un dito. Fuori dalla casa più spiata del web, infatti, hanno portato avanti una querelle relativa ad una frase a tinte forti pronunciata.

La querelle tra Orlando e De Grenet

Durante la puntata di Live – Non è la d’Urso andata in onda domenica 14 marzo Samantha De Grenet è stato mostrato un video in cui nella casa del Grande Fratello Vip pronunciava una frase che ha molto fatto discutere sul web: “Io la uccido, non me ne frega un ca**o”, aveva detto con rabbia in riferimento a Stefania Orlando. Di fronte a Barbara D’Urso, tuttavia, la showgirl ha negato che quelle parole avessero connotazione eccessivamente negativa.

Pronta la risposta su Twitter di Stefania Orlando: “Negare l’evidenza quando basterebbe ammettere la verità e chiedere scusa!“, ha scritto. E a Samantha De Grenet non è affatto sfuggito. Quest’ultima, infatti, ha ulteriormente replicato a tono sostenendo che il video non rappresenti la realtà dei fatti. “Dentro la Casa era stato tutto chiarito. Cosa devo pensare che hai recitato? Non sono certamente perfetta ma non sei nemmeno tu. Non siamo amiche ma ti conosco da anni“, ha detto.

La pace non sembra essere dunque destinata ad arrivare.

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Ferrara

Nata a Palermo, classe 1998, è laureata in Scienze delle comunicazioni per i media e le istituzioni e iscritta all'Albo dei giornalisti pubblicisti. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Mediagol e itPalermo.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora