×

Madame, i compagni di scuola: “Ero svenuta, mi hanno calpestata”

Madame ha confessato alcuni dei momenti difficili della sua adolescenza, tra amori impossibili e bullismo.

Madale scuola
Madale scuola

Pur essendo ancora giovanissima Madame ha deciso di non rispecchiare alcuno stereotipo ma ha confessato che questo, durante l’adolescenza, le avrebbe causato qualche problema.

Madame: i compagni di scuola

Pur avendo solamente 19 anni Madame si è imposta come uno dei volti musicali più originali e insoliti del Festival di Sanremo 2021 e dell’intero panorama italiano.

Contraria alle etichette e agli stereotipi fin da quando era giovanissima, Madame – il cui vero nome è Francesca Calearo – ha confessato che la sua adolescenza non sarebbe stata tutta “rose e fiori”. La cantante ha rivelato che avrebbe subito atti di bullismo e che, durante il liceo, sarebbe stata innamorata di una professoressa di matematica. “Quando andavo alle medie non mi lavavo, a scuola mi prendevano in giro. Una volta sono svenuta e i miei compagni mi hanno calpestata.

Mi calpestavano per capire se fingessi”, ha confessato la cantante, e ancora: “Questo dolore mi ha reso debolissima e libera. Anche di innamorarmi: maschio, femmina, giovane, vecchio”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da madame (@sonolamadame)

Dopo essersi innamorata ancora giovanissima di un insegnante di educazione fisica, Madame ha dichiarato che avrebbe inviato un regalo ed una lettera alla professoressa di matematica di cui si sarebbe infatuata.

La cantante ha dichiarato di essere bisessuale. “Una volta chiedo alla bidella di consegnarle in classe un CD, con tanto di lettera. Ma lei non capisce che sono io. Poi lei va in pensione, io vengo bocciata. Dovevo dimenticarla”, ha dichiarato la giovanissima cantante originaria di Vicenza.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora