×

Netflix annuncia 70 nuovi film originali nel 2021

Netflix ha annunciato l'uscita di 70 nuovi film, tra acquisizioni e produzioni originali, nel corso del 2021 con un trailer sul proprio sito.

Dall’inizio della pandemia il settore cinematografico è stato uno dei più colpiti sia per la chiusura dei set cinematografici, sia per i vari rimandi di pellicole importanti e attese in sala come l’ultimo capitolo della saga di James Bond, sia per la chiusura delle sale e l’uscita dei film direttamente on demand su piattaforme streaming come Netflix, Amazon Prime Video e Disney Plus.

Ma non solo.

Le novità di Netflix nel 2021

Netflix ha annunciato su tutti i suoi social un cartellone di 70 pellicole esclusive, più di una a settimana, che include produzioni originali e nuovi acquisti che spaziano tutti i generi cinematografici, dai musical sino ai film d’azione.

Nel trailer compaiono alcuni degli attori più famosi di Hollywood come Leonardo DiCaprio, Jennifer Lawrence, Timothée Chalamet e la pluripremiata premio Oscar Meryl Streep.

Alcuni titoli non hanno ancora una data d’uscita ufficiale ma a gennaio avremmo un assaggio delle novità di Netflix con i film The White Tiger (Ramin Bahrani, 2021) e a Malcom & Marie (Sam Levinson, 2021), film girato durante la quarantena, con la presenza dei soli due attori Zendaya e John David Washington.

Anche Warner Bors si affida allo streaming

La storica casa cinematografica Warner Bros ha annunciato che i suoi 17 film previsti per il 2021 tra cui alcuni dei blockbuster più attesi dell’anno come Dune, Matrix 4 e The Suicide Squad 2, usciranno in contemporanea sia in streaming sulla piattaforma HBO Max, dove rimarranno per 30 giorni, sia in sala, sempre che i contagi ne permettano le riaperture.

Questo ha fatto indignare moltissimi cinefili e cultori della sala, tra cui alcuni famosi creativi sotto contratto proprio con Warner Bros.

Tra questi il regista canadese Denis Villeneuve, regista dell’attesissimo Dune, che in una lettera ha mostrato tutta la sua rabbia e frustrazione nei confronti di Warner Bros, e sostenendo che il futuro del cinema sarà sempre sul grande scherma in barba a tutti color che vedono la sala data per spacciata.

Anche Cristopher Nolan, regista di Tenet (2020), ha dichiarato la sua avversione nei confronti della casa di produzione sostenendo di appoggiare la sala come vero ed unico mezzo per poter godere appieno di una pellicola.

Data d’uscita di Wonder Woman 1984

Wonder Woman 1984, sequel del fortunato Wonder Woman (Patty Jenkins, 2017) con protagonista la bellissima Gal Gadot, sarebbe dovuto essere una delle pellicole punte di diamante del 2020, nonché il seguito di uno dei più grandi successi al botteghino del marchio DC, che da anni tenta di rivaleggiare, spesso con scarsi risultati, con il Marvel Cinematic Universe.

L’uscita di Wonder Woman 1984 (Patty Jenkins, 2020) era prevista per giugno 2020 ma a causa della pandemia di COVID-19 l’uscita è slittata a ad agosto, ma dato la lenta apertura dei cinema la pellicola è uscita il 25 dicembre sia nei cinema in contemporanea a HBO Max.

In Italia il film uscirà direttamente in streaming il 28 gennaio 2021.

Appassionato di cinema sin da quando la sorella gli fece scoprire il folle e straordinario mondo di Quentin Tarantino. Di lì in poi la passione cresce sempre di più sino a fargli frequentare e concludere con successo la laurea triennale in DAMS nell'ateneo di Bologna. Appassionato di cinema e divoratore di serie TV di qualsiasi genere e nazionalità, con una predilezione nei confronti del Western, soprattutto italiano, e dell'horror. Ha anche un canale youtube nominato Underground Cult Production dove pubblica recensioni e live con registi dell'ambiente artistico underground italiano.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessio Balbi

Appassionato di cinema sin da quando la sorella gli fece scoprire il folle e straordinario mondo di Quentin Tarantino. Di lì in poi la passione cresce sempre di più sino a fargli frequentare e concludere con successo la laurea triennale in DAMS nell'ateneo di Bologna. Appassionato di cinema e divoratore di serie TV di qualsiasi genere e nazionalità, con una predilezione nei confronti del Western, soprattutto italiano, e dell'horror. Ha anche un canale youtube nominato Underground Cult Production dove pubblica recensioni e live con registi dell'ambiente artistico underground italiano.

Leggi anche

Girl Power: trama e recensione
Cinema & serie TV

Girl Power: trama e recensione

8 Marzo 2021
Girl Power, la rivoluzione comincia a scuola è il nuovo film di Amy Poehler, disponibile alla visione grazie a Netflix a partire dal 3 marzo
Dog Trainer – Scuola per cani
Cinema & serie TV

Dog Trainer – Scuola per cani

7 Marzo 2021
La docu-serie è basata sulle vicende di Jas Leverette, che vanta di essere capace di riuscire ad addestrare qualsiasi tipo di razza di cane
Contents.media
Ultima ora