×

Ancora rinviati No time to die, Morbius e la serie su Uncharted

Ancora rinviati i film più attesi del 2021, come No time to Die e Morbius

uncharted serie tv 768x384

Il Covid 19 non smette di tenere sotto scacco le produzioni dei film di tutto il mondo e le case di produzione, in attesa delle riaperture delle sale, continuano a rinviare le uscite dei titoli più attesi del 2021.

I film rinviati

uncharted serie tv 1

Non possiamo iniziare che dal più agognato, No Time To Die, ultimissimo capitolo della saga di James Bond che, inizialmente previsto per settembre del 2020, è stato rinviato addirittura di un anno, nell’ottobre 2021.

Questa decisione ha portato una reazione a catena, cambiando le uscite di altri film. Per esempio in casa Sony viene spostato Uncharted con Tom Holland e Mark Whalberg, che arriverà solamente nel febbraio 2022.

Identico destino è capitato a Peter Rabbit 2: The Runaway che slitta dal 2 aprile all’11 giugno 2020, al pari di Ghostbusters: Legacy, atteso sequel della saga storica, inizialmente previsto per l’11 giugno e ufficializzato in data 11 novembre 2020.

Così come il caso di Cinderella con la cantante Camila Cabello, che dal 5 febbraio passa al 16 luglio 2020.

Infine giunge anche la conferma dello slittamento del cinecomic Morbius con Jared Leto. Il film con protagonista il nemico giurato di Spider-Man, adesso è stato spostato al 21 gennaio 2022.

Le nuove date

Riepiloghiamo il tutto con l’elenco qui sotto, sperando che non vengano posticipate ulteriormente:

No Time To Die: 8 ottobre 2021
Peter Rabbit 2: The Runaway: 11 giugno 2021
Cinderella: 16 luglio 2021
Uncharted: 11 febbraio 2022
Ghostbusters: Legacy: 11 novembre 2021
Morbius: 21 gennaio 2022

Contents.media
Ultima ora