×

Anna: dal 4 febbraio su Prime Video il film diretto da Luc Besson

Disponibile dal 4 febbraio sulla celebre piattaforma streaming, Anna, il film action con Sasha Luss e Luke Evans scritto e diretto da Luc Besson.

anna luc besson

Inizialmente previsto per la sala, arriverà direttamente su Amazon Prime Video il 4 febbraio Anna, il film del famoso regista francese.

La trama

anna besson 1

Il film, ambientato nella Mosca del 1985 – ancora sotto controllo dell’URSS – segue la storia di Anna Poliatova, una povera ragazza senza futuro, dotata di straordinaria bellezza ma che nasconde un segreto: è arruolata nel KGB.

Dopo l’addestramento viene affidata a Olga, una veterana che di volta in volta le assegna diverse mansioni che hanno come unico obiettivo quello di farla diventare una spietata assassina. Dopo anni di servizio però, Anna anela la libertà, che le vinee ripetutamente negata da Vassiliev, il capo del KGB.

Mentre svolgerà il suo primo incarico sotto copertura come modella a Parigi, la ragazza, consapevole del fatto che non uscirà mai dal violento giro, viene fermata e interrogata da un agente della CIA, Leonard, con cui deciderà di stipulare un accordo in cambio di una nuova identità e della vita che ha sempre desiderato, lontano dalla violenza e sotto un programma di protezione alle Hawaii.

Ma riuscirà a fidarsi e a schierarsi contro il suo stesso paese?

Il cast

La protagonista è interpreta della meravigliosa modella russa Sasha Luss, già presente nel precedente film di Besson, Valerian.

Figurano inoltre altri attori di spessore quali Helen Mirren, Cillian Murphy e Luke Evans, che interpretano egregiamente i ruoli assegnati.

In particolare la Mirren veste i panni di un alto comandante, secondo nella scala gerarchica dopo il capo del KGB; Murphy, volto noto per il celebre Tommy Shelby di Peaky Blinders, interpreta un agente FBI, esperto di spionaggio; mentre Evans ricopre il ruolo di mentore di Anna, oltre ad essere stranamente innamorato di lei.

Le curiosità sul film

anna besson

Anna è un film di pura azione e intrattenimento, nelle cui scene dominano gli scontri tra i personaggi. Nella pellicola infatti ogni momento costituisce un pretesto per mettere in atto violenti combattimenti.

Nel dettaglio: quelli che vedono partecipe la protagonista rappresentano un mix perfetto tra forza e sensualità. Traspare dunque l’intenzione del regista di limitare ingarbugliati intrecci nella storia raccontata e di puntare invece sulla costruzione di complesse scene d’azione.

Contents.media
Ultima ora