×

Liguria, il governatore Toti minacciato: “Nazista, vuole imporre la dittatura sanitaria”

Il governatore della Liguria, Giovanni Toti, è stato minacciato da alcune persone contrarie al vaccino. Il presidente è pronto a denunciare.

Giovanni Toti

Il governatore della Liguria, Giovanni Toti, è stato minacciato da alcune persone contrarie al vaccino. Il presidente è pronto a denunciare tutti coloro che lo stanno minacciando. Tutto è accaduto dopo alcune sue dichiarazioni.

Governatore Toti minacciato: i commenti contro il presidente della Liguria

Giovanni Toti, governatore della Liguria, ha denunciato sul suo profilo Facebook una serie di minacce molto pesanti ricevute dalle persone contrarie al vaccino. Nella sua regione, il presidente, ha proposto di fare un lockdown per tutti coloro che decidono di non vaccinarsi. Il governatore ha pubblicato un’immagine che lo ritrae con una svastica sulla fronte e un fumetto con dentro la scritta: “Sono un nazista e voglio imporre la dittatura nazi-sanitaria“.

Ci sono anche diversi commenti che sono stati pubblicati da diversi utenti sui suoi profili social, con insulti e minacce di ogni genere. “Attento a minacciare, servo della gleba e satanista. Il pass ariano ti manderà dritto dritto a Norimberga” ha scritto qualcuno. “Minaccia tua sorella con metodi mafiosi” ha scritto un altro utente. “Ma vai a ca…e, imbecille” si legge ancora. Il governatore non accetta di essere minacciato in questo modo. 

Governatore Toti minacciato: la sua risposta

Il governatore, sempre tramite social network, ha voluto rispondere a tutte queste minacce. “Mi date del dittatore ma gli unici contro la libertà siete voi. Perché il vostro No al vaccino rischia di compromettere le libertà di tutti” ha dichiarato Giovanni Toti. “Ma vi siete già dimenticati i tempi bui con migliaia di morti al giorno, quando pregavamo che il vaccino arrivasse al più presto e ora siamo divisi anche in questa battaglia? Io non lo accetto” ha aggiunto, rivolgendosi direttamente a tutte le persone che hanno deciso di non vaccinarsi.

Il presidente della Liguria ha risposto in modo molto duro, dopo tutte le minacce ricevute. 

Governatore Toti minacciato: le sue parole

Sappiate che da oggi denuncerò tutti gli insulti e gli auguri di morte che a migliaia sto ricevendo da quando per primo mi sono schierato con il Green pass. Sappiate che non mi interessa perdere il vostro voto, perché non esiste colore politico nella lotta al Covid” ha spiegato Giovanni Toti, deciso a passare alle vie legali. “Non chiuderemo più in casa per colpa vostra coloro che diligentemente e con senso civico hanno scelto il vaccino. Per quanto mi riguarda, il lockdown dovrà essere solo per i non vaccinati. Non mi fate paura e presto farò la seconda dose, grato alla scienza” ha aggiunto il presidente, proponendo in questo modo nuove chiusure solo per i vaccinati.

Contents.media
Ultima ora