L'importanza della privacy su facebook - Notizie.it
L’importanza della privacy su facebook
Guide

L’importanza della privacy su facebook

Con oltre 600 milioni di utenti, Facebook è il social network più frequentato al mondo. Milioni di iscritti condividono informazioni su un’unica piattaforma e molti cominciano a preoccuparsi per la privacy. Se siete utenti di Facebook o avete intenzione di iscrivervi, pensate alla privacy prima di condividere qualsiasi informazione personale.

Aggiornamenti di stato

Una delle abitudini più diffuse su Facebook è quella di comunicare al mondo quello che stanno facendo in ogni momento della giornata, attraverso gli aggiornamenti di stato. Anche se è un modo efficace per tenersi aggiornati sulle attività degli amici, il rischio è quello di incorrere in problemi di sicurezza. Un classico esempio è quello delle vacanze: scrivete su Facebook che siete in vacanza e, senza volerlo, potreste dare il via libera ai topi d’appartamento. Vi fidate degli amici e sperate sempre che non si approfittino di una situazione come questa, ma difficilmente conoscerete tutti i vostri contatti abbastanza bene da potervi fidare ciecamente.

Falsi profili

Su Facebook la privacy è importante anche per un altro motivo: non sapete mai con chi state comunicando.

Quando qualcuno vi manda una richiesta di amicizia e non c’è modo di sapere se state comunicando con una persona onesta o un artista della truffa: Facebook non verifica la veridicità dei profili. Se avete un indirizzo email creare un profilo è semplicissimo e, proprio per questo, dovete stare molto attenti quando accettate le richieste di amicizia.

Fotografie

Una delle caratteristiche di Facebook più apprezzate è la possibilità di condividere le proprie fotografie con gli amici. Anche se può essere un modo divertente di condividere i ricordi, può diventare un rischio per la privacy e la sicurezza. In uno dei casi peggiori, la persona sbagliata potrebbe mettere gli occhi sulle fotografie dei vostri figli, che voi, involontariamente, avete messo in pericolo. La pubblicazione di fotografie poco lusinghiere, inoltre, potrebbero influenzare negativamente i rapporti interpersonali e l’immagine professionale.

In contatto con gli amici

Uno dei rischi potenziali associati alla sicurezza è che, su Facebook, il vostro account è collegato a quelli degli amici, che potrebbero essere usato come “tramiti” per sottrarvi informazioni: se qualcuno riesce a rubare la password di un amico, potrebbe decidere di usare indebitamente il suo account per inviarvi messaggi.

Se non fate attenzione, correte il rischio di rivelare informazioni private alla persona sbagliata, credendo si tratti di un amico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Kindle Paperwhite 3G
189 €
DeLonghi En80.Cw Inissia Nespresso Crema
49.99 €
Panasonic MJ-L500 Estrattore di succo 150W Nero, Argento spremiagrumi
129.9 €
Huawei P10 Lite 32GB 3GB Ram Blue
215 €