×

L’india di Bollywood sbarca a Roma, tra musica, danze e atmosfere orientali

Condividi su Facebook

Dopo gli applausi entusiasti di oltre 500 mila spettatori a Sidney, Londra, Berlino, Zurigo e Johannesburg, la tournée di Bollywood- the Show arriva a Roma, al Gran Teatro di Tor di Quinto il 4 e 5 Febbraio.

La cinematografia di Bombay, allieva del red carpet hollywoodiano, rivive sul palcoscenico grazie alle irrinunciabili musiche e danze popolari della cultura indù che riflettono l’universo emozionale ed erotico dei personaggi.
Ballerini e attori si alternano nell’indossare gli oltre mille costumi di scena (della stilista dei divi di Bollywood Bipin Tannas) sotto quasi tremila luci colorate, per una teatralità dai gusti etnici che propone le coreografie e le più famose colonne sonore di 80 anni di storia cinematografica. Due ore in cui il pubblico viene rapito tra sete e paillettes, suoni inebrianti e tradizioni esotiche.

Una grande compagnia di professionisti messa insieme da una delle dinastie indiane più conosciute nell’ambiente dello spettacolo, la famiglia Merchant.

Protagonisti della saga ispirata alla realtà, i Merchant hanno curato le coreografie con la giovane Vaibhavi Merchant, già candidata all’Oscar per il film Lagaan), e gli accompagnamenti musicali con i celebri compositori Salim e Sulaiman Merchant, anch’essi autori di colonne sonore per film che hanno sbancato al botteghino indiano (come Dhoom).


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.