×

Lino Banfi: “Il sostegno della mia famiglia è fondamentale”

Condividi su Facebook

Lino Banfi si racconta in un'intervista televisiva: al primo posto la famiglia, l'amore per la moglie Lucia che sta attraversando un momento difficile e per la figlia

Lino Banfi parla per la prima volta del suo amore per la famiglia in televisione e racconta delle condizioni di salute della moglie, che è alle prese con un’infiammazione del nervo sciatico. “Una disgrazieta“, scherza Banfi raccontando alcuni particolare della sua vita privata in un’intervista televisiva.

Dopo il successo di ‘Un Medico in Famiglia’, ottenuto con il personaggio di Nonno Libero, Banfi è diventato il nonno d’Italia e in molti, in questi mesi, si erano dichiarati preoccupati per la salute della moglie.

Un pilastro della famiglia

Il popolare comico, volto noto della serie tv Rai Un medico in famiglia, è molto legato alla sua famiglia, in particolare alla moglie che lo ha sempre supportato nelle varie fasi, lavorative e personali della sua vita.

Un legame che Banfi ha ribadito anche lo scorso sabato, il 30 settembre, quando ero ospite a “Il sabato italiano” su Rai 1. L’attore che è un simbolo vivente della televisione e del cinema italiano ha sentito l’appoggio della moglie in molte delle decisioni lavorative che riguardano la sua carriera.

La moglie e la figlia per Banfi sono il “cemento armato della vita“, una base solida da cui tornare ogni volta e a cui chiedere sempre consiglio.

Una famiglia che l’attore definisce “antisismica” e “antidiluvio” perchè formata e cresciuta con pazienza e rispetto reciproco. Nella puntata del programma Banfi ha anche raccontando di chiedere sempre parere a tutta la famiglia, ma in particolare alla moglie, prima di decidere se accettare o meno l’incarico.

La moglie Lucia

L’amore per l’amata moglie Lucia dura quasi da cinquant’anni. Un amore nato quando ancora Banfi non aveva successo.

Un matrimonio che, come racconta il comico a Rai 1 , è stato fatto senza una grande cerimonia, ma in stile molto semplice perchè entrambi erano poveri. “Ci siamo sposati – spiega Banfi – alle sei del mattino. Al freddo. In fretta. Eravamo poveri e non potevamo permetterci una grande cerimonia“. La grande festa però Banfi l’ha promessa per il cinquantesimo di matrimonio. Le nozze d’oro, “Se Dio ci aiuta” Lino e Lucia le festeggeranno con una cerimonia da Re.

La malattia della moglie

Lucia sta attraversando un periodo non facile, caratterizzato da alcuni problemi di salute. Per la prima volta Banfi ha scelto di parlare del problema che sta colpendo la moglie. La donna, come ha spiegato il comico, non può camminare perchè ha il nervo sciatico compresso tra due vertebre. “È una disgrazieta“, ha poi aggiunto ironicamente l’attore pugliese.

Banfi aveva già parlato dei problemi della moglie qualche mese fa, a Polignano Mare, durante un incontro pubblico dove il popolare comico aveva presentato la sua biografia. In quell’occasione Banfi aveva spiegato che ha limitato i suoi spostamenti per stare vicino alla moglie, perche “la famiglia viene prima di tutto“. Prima di lasciare il pubblico, Banfi ha poi promesso di tornare a Polignano proprio con la moglie.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.