×

Lino Banfi, l’appello ai ladri della Basilica di San Nicola: “Restituite tutto!”

Lino Banfi ha lanciato un appello indirizzato ai ladri che hanno commesso il furto alla basilica di San Nicola.

Lino Banfi

Lino Banfi ha fatto un appello in tv ai ladri che hanno derubato la Basilica di San Nicola, a Bari, di alcune preziose reliquie.

Lino Banfi: l’appello ai ladri

Lino Banfi ha affidato a Chi l’ha visto? un appello rivolto ai ladri della Basilica di San Nicola che, nei giorni scorsi, hanno sottratto alcune preziose reliquie (tra cui un anello e le offerte dalla statua di San Nicola, patrono di Bari).

“Mi rivolgo a voi che avete fatto questo atto che non è bellissimo… Vi prego fatelo per me: restituite tutto! Se proprio avete bisogno di queste cose o dei soldi, in qualche modo si fa. Vedrete che gli stessi baresi vi aiuteranno. Semmai lasciate una lettera scritta. Vi prego…”, ha dichiarato il celebre attore, da sempre molto legato al patrimonio artistico di Bari e della Puglia, sua terra natale. I ladri ascolteranno il suo appello? 

Il furto a Bari

Stando alle prime indagini svolte dalle forze dell’ordine i ladri entrati nella Basilica sarebbero stati due e avrebbero sottratto alcuni importanti oggetti e reliquie. Uno dei due sarebbe entrato nella Basilica sottraendo il prezioso anello alla mano del santo, le offerte dei fedeli, e un medaglione contenente una fiala della Manna. Il furto è avvenuto intorno alle 4 del mattino e alle 6 già i primi fedeli si erano accorti dell’accaduto, denunciando la vicenda alle forze dell’ordine.

Al momento le indagini sono ancora in corso e in tanti sperano che la polizia riesca a identificare gli autori del grave gesto. 

Contents.media
Ultima ora