×

L’Inter riparte vincendo: 3-0 al City

Condividi su Facebook

Ha tanta voglia d’imparare, la nuova Inter. Nuova nella mentalità, più che nei nomi. Rafa Benitez bagna con un rotondo 3-0 il debutto in amichevole alla guida dei Campioni d’Europa: a Baltimora il Manchester City, privo in panchina di Roberto Mancini rientrato in Italia per motivi familiare, è stato travolto nella Pirelli Cup al termine di una partita condizionata sì dall’espulsione alla mezz’ora dell’ex Vieira (gomitata a Materazzi) ma in cui i nerazzurri, pur appesantiti nelle gambe dagli allenamenti degli ultimi giorni ed in ritardo di preparazione rispetto ai citizens, hanno messo in pratica i primi dettami del tecnico spagnolo.

Squadra corta, tanto possesso palla e pressing asfisssiante: questo quello che si è visto per tutto il primo tempo, concluso sull’1-0 grazie ad un gol realizzato alla mezz’ora da Obinna, che sorprende Hart con un tiro-cross.

Nella ripresa tanti cambi e spazio ai giovani: lo stesso Obinna e Biraghi arrotondano il punteggio.

Intanto, a tre settimane dal via ufficiale della stagione con la Supercoppa Italiana, il mercato nerazzurro è ancora fermo al palo: in attesa di definizione la cessione di Balotelli per la quale bisognerà rinegoziare la cifra con il City, è in alto mare l’affare Maicon-Real Madrid. Chiari gli obiettivi in entrata:ma se per Mascherano ci sono pochi dubbi, ancora da intavolare è la trattativa per Kuyt. Sulla fascia destra difensiva piace il ventitreenne brasiliano Macedo ma spunta il nome del genoano Mesto, seguito anche dal Milan.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche