Linux Day: Una giornata dedicata al software open source - Notizie.it
Linux Day: Una giornata dedicata al software open source
Torino

Linux Day: Una giornata dedicata al software open source

Linux Day Torino 22 ottobre 2011

Sabato 22 è il Linux Day, la manifestazione nazionale per la promozione di Linux e del software libero e open source che torna dopo il grande successo di pubblico ottenuto nelle passate edizioni.

Le attività inizieranno alle ore 13:00 e si snodano in tre location:

Cascina Roccafranca (Via Edoardo Rubino 45) 20 talk per tutti i gusti, dall’introduzione basilare al concetto di “software libero” agli approfondimenti per i programmatori.
Casa del Quartiere (Via Oddino Morgari 14) 15 postazioni a disposizione del pubblico, su cui sperimentare e toccare con mano Linux e le soluzioni per il montaggio audio/video, l’editing grafico, i servizi Internet e molto altro.
Biblioteca Shahrazàd (Via Madama Cristina 41) uno spazio completamente dedicato a Linux nella scuola, con testimonianze ed approfondimenti sugli strumenti per la didattica libera e low-cost.

Programma completo

Cascina Roccafranca :

CaeLinux per le Applicazioni Ingegneristiche
Ore 14:00 Tipologia: Talk Difficile
Relatore: Gianfranco Poncini
EDF (Electricitè de France) ha sviluppato una serie di programmi per progettare e costruire centrali idroelettriche e nucleari.

Il pacchetto comprende un CAD tridimensionale, un “meshatore” (generatore di elementi finiti a partire dai dati CAD), un programma di calcolo strutturale per elementi finiti e uno di fluidodinamica computazionale. Ha poi generosamente deciso di renderlo disponibile open source su Linux. La presentazione cita le peculiarità di software che competono con pacchetti proprietari da migliaia o decine di migliaia di euro.

Il Desktop di Ubuntu: Unity
Ore14:00 Tipologia: Talk Facile
Relatore: Luigi Maselli
Dalla versione 11.04 Ubuntu si presenta con un nuovo ambiente grafico, denominato Unity. Come funziona? Quali sono le sue caratteristiche? Qual’è il metodo migliore per sfruttare le sue potenzialità? Un talk dedicato a chi, pur avendo installato Ubuntu, deve ancora prendere dimestichezza con l’ambiente.

Le Migliori Estensioni per Firefox
Ore14:00 Aula Corsi 1
Tipologia: Talk Facile
Relatore: “Iron Bishop”
Tutti conoscono – e magari usano – Firefox, il browser web alternativo a Internet Explorer, ma non tutti conoscono le infinite possibilità offerte dalle centinaia di estensioni e plugins disponibili.

In questo talk un sunto delle estensioni di cui nessun utente Internet può fare a meno.

Primi Passi con Linux
Ore 14:00 Salone
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Enrico
Un’introduzione a Linux e al software libero: cos’è, com’è, e perché è davvero così importante avere accesso pieno ed incondizionato al codice degli applicativi che si usano sul proprio PC.

Un Sito in 50 Minuti con Drupal
Ore 14:00 Aula Corsi 2
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Stefano Cannillo
I siti Internet non sono tutti uguali, cosiccome non tutti uguali sono gli strumenti. Vediamo come Drupal, noto CMS opensource, è stato utilizzato per creare il sito del Linux Day Torino: tutto, ma proprio tutto, dall’installazione della piattaforma alle configurazioni più avanzate.

20 Anni di Linux
Ore 15:00 Salone
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Roberto Guido
Quest’anno ricorrono i primi 20 anni dalla nascita del kernel Linux. Come è nato, chi ci ha lavorato, e come ha impattato la sua esistenza nel corso della breve (ma intensa) storia dell’informatica moderna.

Editing Fotografico
Tipologia: Talk Facile
Dove: Cascina Roccafranca Aula Corsi 1
Ore: 15:00
Relatore: Michele Tameni
Panoramica sulle applicazioni per Linux dedicate all’editing fotografico piu’ o meno avanzato.

Il Centralino Telefonico con Asterisk
Ore 15:00 Bottega
Tipologia: Talk Difficile
Relatore: Marco Zanasso
Asterisk e’ da molti riconosciuto come la migliore soluzione VoIP esistente sul mercato: vediamo come configurarlo e come usarlo al meglio.

Programmazione in Qt
Ore: 15:00 Aula Corsi 2
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Marco Martin
Una panoramica sull’utilizzo di Qt, popolare framework C++ per la realizzazione di applicazioni grafiche altamente interattive ed animate.

Il tutto condito da qualche dimostrazione pratica sugli spettacolari risultati che si possono ottenere.

Software Libero Solidale: GASdotto
Ore 15:00 Incubatore
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Pier Carlo Devoti
Presentazione di una applicazione freesoftware “made in Torino”, GASdotto, utilizzata da diversi Gruppi di Acquisto della zona ed insieme a loro sviluppata. Un esempio pratico di come il software libero non siano solo Linux e le applicazioni piu’ conosciute, ma di come la community agisca operativamente anche sotto casa.

Come Ottenere di Più da Gimp
Ore 16:00 Aula Corsi 2
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Vittorio Bisoglio
The Gimp, il programma freesoftware per il fotoritocco alternativo a PhotoShop, già offre una gran quantità di funzioni ed opzioni, ma grazie a moduli, plugins e versioni alternative può dare ancora di più.

Programmazione web con Ruby on Rails
Ore 16:00 Bottega
Tipologia: Talk Difficile
Relatore: Luigi Maselli
Talk sulla versione 3.1 del framework Rails, e sulle tecnologie web associate: HTML5, Javascript e JSON.

Sabayon, Fedora, openmamba: confronto tra distribuzioni
Ore 16:00 Salone
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Fabio Erculiani, Francesco D’Aluisio, Silvan Calarco, Roberto Guido
Quando si parla di Linux quasi tutti parlano di Ubuntu, ma esistono molte altre soluzioni più o meno diffuse ognuna delle quali gode di sue specifiche peculiarità.

Insieme a Fabio (maintainer di Sabayon), Francesco (Fedora ambassador a Torino) e Silvan (maintainer di openmamba) scopriamo le differenze tra le diverse distribuzioni: cosa offrono, in cosa eccellono e chi le usa.

Shotwell: come Organizzare le Foto su Linux
Ore 16:00 Aula Corsi 1
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Luigi Massa
Approfondimento su Shotwell, diffusa applicazione open per organizzare al meglio le proprio fotografie. Dedicato a tutti coloro che hanno gran quantita’ di scatti da catalogare ed in mezzo cui cercare spesso.

Videogiochi Open
Ore 16:00 Incubatore
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Danny
Linux è solo per i server? Decisamente no, a giudicare dalla quantità di videogiochi (liberi e gratuiti) a disposizione! Una panoramica sui videogames più popolari, dagli sparatutto agli strategici.

Android, ChromiumOS, MeeGo: Quale Sicurezza?
Ore17:00 Incubatore
Relatore: Francesco D’Aluisio
Da qualche anno i dispositivi mobile sono entrati prepotentemente nella nostra vita. A loro affidiamo molti dei nostri dati più importanti anche se non tutti affrontano la sicurezza alla stessa maniera. Il talk vuole definire a quali aspetti una piattaforma mobile deve adempiere per potersi definire sicura per l’utente e per i servizi che dovrà erogare. Vengono presi in esame Android, ChromiumOS e MeeGo, mostrando pregi e difetti delle implementazioni di ogni piattaforma.

Contribuire al Kernel Linux
Ore 17:00 Bottega
Tipologia: Talk Difficile
Relatore: Dario Lombardo
L’intervento verterà su una esperienza nell’inviare una patch al kernel Linux. Oltre ad alcuni brevi dettagli tecnici verrà data enfasi a come nasce una patch, come la si sviluppa, come viene inviata agli sviluppatori del kernel fino a giungere a Linus Torvalds, e a come viene poi successivamente integrata nei vari rami git per infine giungere nei repository di update delle distribuzioni.

Impatto nell’uso del FLOSS nelle Piccole e Medie Imprese
Ore 17:00 Aula Corsi 1
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Alessandro Ugo
Il software libero ed opensource può essere estremamente utile non solo a casa ma anche (e soprattutto) in azienda. Meno costoso, più sicuro, maggiormente personalizzabile, e libero dalla dipendenza di qualsiasi fornitore.

Introduzione a Blender
ore 17:00 Aula Corsi 2
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Nicolò Zubbini
Quando si parla di grafica 3D su Linux è impossibile non parlare di Blender. In questo talk una rapida introduzione al programma ed alle sue funzionalità, arricchita da una quantità di esempi pratici che danno una idea delle sue immense potenzialità.

The Document Foundation: un Anno Dopo
Ore: 17:00 Salone
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Italo Vignoli
La Document Foundation e’ nata circa un anno fa’ per promuovere lo sviluppo e la diffusione di LibreOffice, fork della ben nota suite per ufficio OpenOffice. Perche’ esiste? Quali sono le sue finalita’? Come funziona? Ce lo spiega Italo Vignoli, portavoce ufficiale della fondazione internazionale.

Biblioteca Shahrazad

Hardware Obsoleto e LTSP: Sessione Teorica
Ore 14:00 Sala 2
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Marco Dorigo
Troppo spesso i laboratori informatici delle scuole presentano hardware obsoleto e non aggiornato. La soluzione a questo problema puo’ essere LTSP, applicazione semplice da usare che permette di ridistribuire in modo intelligente il carico computazionale di una intera aula.

Primi Passi con Linux… A Scuola
Ore 14:00 Sala 1
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Matteo Beccaro
Una introduzione a Linux ed al software libero, con un approfondimento speciale al mondo della scuola ed all’utilizzo di strumenti (e di metodologie) open per la didattica.

Hardware Obsoleto e LTSP: Sessione Pratica
Ore 15:00 Sala 2
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Sophia Danesino
Troppo spesso i laboratori informatici delle scuole presentano hardware obsoleto e non aggiornato. La soluzione a questo problema puo’ essere LTSP, applicazione semplice da usare che permette di ridistribuire in modo intelligente il carico computazionale di una intera aula.

Software Libero in Classe: Esperienze di Vita Vissuta 1
Ore: 15:00 Sala 1
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Nicola Ambrosino
Spesso si propone di introdurre Linux a scuola, ma qualcuno ci ha già provato? Esperienze pratiche e sincere di software libero tra i banchi: cosa è andato bene, cosa è andato male, cosa funziona e cosa no.

Software Libero in Classe: Esperienze di Vita Vissuta 2
Ore 16:00 Sala 1
Tipologia: Talk Facile
Relatore: Fabrizio Ferrari
Spesso si propone di introdurre Linux a scuola, ma qualcuno ci ha già provato? Esperienze pratiche e sincere di software libero tra i banchi: cosa è andato bene, cosa è andato male, cosa funziona e cosa no.

WiiLD: la Lavagna Interattiva Multimediale Low-Cost
Ore 16:00 Sala 2
Tipologia: Talk Medio
Relatore: Alessandro Rabbone
Tanto si è parlato di Lavagna Interattiva Multimediale (nota anche come LIM), la quale però costa svariate migliaia di euro e a volte presenta qualche problema tecnico. In questo talk viene presentata una soluzione alternativa, implementabile da chiunque con un PC Linux, un proiettore, un infrarosso e… il telecomando del Nintendo Wii.

Per maggiori informazioni e per il programma dettagliato delle attività clicca http://linuxdaytorino.org/

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche