×

Lira, l’uccello che ememette due suoni contemporaneamente

default featured image 3 1200x900 768x576

54

Chi ha letto la trilogia o visto i film “Hunger Games” ricorderà la Ghiandaia Imitatrice che ripeteva suoni e canti.

La ghiandaia imitatrice esiste realmente, ma non è il solo volatile in grado di copiare suoni e rumori, in Australia esiste l’uccello Lira che grazie alla stuttura dell’apparato vocale, siringe, molto muscoloso è in grado di emettere i suoni più vari con un repertorio vocale praticamente senza limiti, in alcuni casi riesce ad formare due suoni diversi in contemporanea. Tra i suoni più strani imitati ci sono allarme auto, sega elettrica, ma soprattutto il click della macchina fotografica che sente spesso utilizzare dai turisti che vogliono immortalarlo.

Sia maschio che femmina hanno ottime capacità, ma il maschio è più abile perché deve attirare la femmina, le sue esibizioni spesso avvengono in uno spazio accuratamente preparato da lui stesso, come fosse un palco e sono a livello di un concerto; le femmine si avvicinano attirate dal canto e possono ammirare il bellissimo piumaggio del vanitoso che si sta esibendo esclusivamente per loro.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora