L'Irlanda, in bilico tra la crisi bancaria e la contrazione del Pil - Notizie.it
L’Irlanda, in bilico tra la crisi bancaria e la contrazione del Pil
Mutui e Prestiti

L’Irlanda, in bilico tra la crisi bancaria e la contrazione del Pil

inevitabile rialzo dei tassi
solo che dovrebbe essere graduale

Continua la rassegna di cattive notizie per l’Irlanda, la quale dopo la bocciatura da parte dell’Unione Europea sulle sue richieste avanzate per un prestito europeo più sostanzioso, ad un tasso inferiore e un prolungamento delle scadenze per la restituzione, deve far fronte al comparto bancario che si trova in una crisi profonda e a una contraazione del Pil. Dai dati diffusi dall’istituto statistico nazionale è emerso che il Pil nell’ultimo quadrimestre è tornato negativo, con una contrazione del -1,6%. L’Europa continua a tenere d’occhio l’Irlanda e le decisioni del suo direttivo, soprattutto per constatare se il Governo si piegherà a mettere in atto l’unica condizione posta dalla UE, per accettare le richieste che ha avanzato il ministro delle finanze Irlandese nell’ultima riunione di Bruxelles, ovvero l’aumento della tassazione sulle rendite finanziarie, che è notevolmente al di sotto della media europea. Il Governo è in evidente affanno, e dopo questo ulteriore brutto risultato messo a segno dall’economia del Paese, non potrà più rimandare e prendere una decisione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Melchioni Vega estrattore a freddo
57.99 €
99.9 € -42 %
Compra ora
De Longhi DELONGHI Sfornatutto EO14902
149.99 €
179.99 € -17 %
Compra ora
Nokia 3310 (2017) Dark Blue
84.5 €
Compra ora
Moleskine 12 Mesi - Agenda 2018 Settimanale Orizzontale Large Rosso
20.5 €
Compra ora