×

L’Italia che brucia: incendi in Sicilia, Calabria e Sardegna

Milano, 30 lug. (askanews) – Sicilia, Calabria, Sardegna: ettari ed ettari di territorio italiano stanno bruciando in queste ore.

Nelle immagini le operazioni di spegnimento di un incendio boschivo che dalla serata di ieri sta interessando un’area compresa tra Piana degli Albanesi ed Altofonte, nel palermitano: squadre al lavoro per contrastare i numerosi fronti di fiamma alimentati dal forte vento e dalle alte temperature. Dall’alba in azione due Canadair.

Proseguono in Sardegna le operazioni nei territori e nei centri abitati di Santu Lussurgiu, Cuglieri, Tresnuraghes, Frossio, Sennariolo, Usellus, Porto Albe, Scano di Montiferro e Cabras. Le squadre dei vigili del fuoco sono tuttora impegnate in numerosi interventi per la bonifica delle aree interessate dalle fiamme, per l assistenza alla popolazione, nonché al rilevamento dei danni subiti da edifici ed aziende.

In provincia di Reggio Calabria un incendio boschivo sta interessando da ieri alcune aree del capoluogo e in particolare loc.

Oliveto: le squadre di vigili del fuoco, supportate dai mezzi aerei della flotta del Corpo nazionale, sono tuttora impegnate nel contrasto dei fronti di fiamma e a presidio delle abitazioni presenti nella zona.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora