> > Lite per futili motivi a Caltanissetta, un morto e tre feriti

Lite per futili motivi a Caltanissetta, un morto e tre feriti

Sul luogo dell'uccisione sono accorsi i carabinieri

Lite per futili motivi a Caltanissetta, un morto e tre feriti in via San Domenico, una delle persone condotte in ospedale è in gravi condizioni

Sangue in Sicilia e violenta lite per futili motivi a Caltanissetta, un morto e tre feriti, uno dei quali sarebbe in gravi condizioni.

I media spiegano che la vittima invece sarebbe il 51enne Marcello Tortorici, che è stato raggiunto da una coltellata che non gli ha dato scampo. Tortorici è morto all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dopo essere stato ferito gravemente alla gola da alcuni fendenti menati durante un litigio scoppiato intorno alle 20,30 in via San Domenico

Lite a Caltanissetta, un morto e tre feriti

La lite con esisto fatale è scoppiata all’improvviso nel centro storico del capoluogo e in quel frangente altre tre persone sono rimaste ferite.

Secondo quanto si apprende all’origine della lite, almeno stando alle prime testimonianza, un apprezzamento non gradito espresso nei confronti di una ragazza. I media spiegano che dei feriti uno è stato ricoverato in codice rosso dopo aver ricevuto un fendente all’ascella ed un altro è in codice giallo. 

Uno dei feriti colpito all’ascella: è grave

Il ferito grave è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso. Sul posto sono arrivati a razzo i carabinieri della territoriale che hanno avviato le indagini ed ascoltato alcuni testimoni.

Voci non confermate darebbero un fermo in preparazione in queste prime ore del mattino del 26 novembre. Secondo i media in ospedale è intervenuta anche la polizia per calmare gli animi dopo i disordini creati dai parenti dei protagonisti del fatto di sangue.