Lo Stato potrebbe pagare in titoli pubblici il suo debito con le imprese private - Notizie.it
Lo Stato potrebbe pagare in titoli pubblici il suo debito con le imprese private
Economia

Lo Stato potrebbe pagare in titoli pubblici il suo debito con le imprese private

Corrado Passera
Corrado Passera

Come è ormai noto, sta per essere presentato dal governo Monti il piano per le liberalizzazioni, che dovrebbe fornire ossigeno per la ripresa e cercare di innestare quello sviluppo ritenuto ormai improcrastinabile per l’economia e i conti pubblici del paese. Naturalmente, mentre si accavallano le voci, le categorie interessate dai provvedimenti non mancano di far sentire la loro opposizione, visto che le liberalizzazioni previste, andrebbero a toccare incrostazioni del mercato che hanno portato al formarsi di sacche di privilegio ormai chiaramente invise ad un paese che sta scivolando ineluttabilmente verso la recessione. Le indiscrezioni continuano a susseguirsi a ritmo frenetico, favorite anche dalla parziale marcia indietro dell’esecutivo su alcune ipotesi prospettate nei giorni passati. Tra le novità dell’ultima ora, va segnalata anche la possibilità che il massiccio debito della Pubblica amministrazione con le imprese, che ammonta a circa 70 miliardi di euro, possa essere erogato in titoli di Stato.

Questa ipotesi avrebbe il vantaggio di dare fiato alle imprese ormai messe in gravissime difficoltà dalla stretta del credito operata dagli istituti bancari. L’ipotesi era già uscita fuori nelle settimane scorse e, incontrerebbe il favore del Ministro Passera, oltre a non suscitare opposizione pregiudiziale da parte di Confindustria, artigiani e commercianti. Date le perplessità di Ragioneria dello Stato e Tesoro, resta comunque da vedere se l’ipotesi si concretizzerà, o rimarrà appunto tale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche