×

Lombardia zona bianca, Fontana: “Percentuali vicine all’immunità di gregge”

La regione Lombardia si conferma zona bianca. Ecco quanto dichiarato in merito dal presidente lombardo Attilio Fontana.

Attilio Fontana

La regione Lombardia si conferma zona bianca. Ecco quanto dichiarato in merito dal presidente lombardo Attilio Fontana, che ha annunciato l’esito del monitoraggio settimanale del ministro della Salute.

Attilio Fontana, la Lombardia resta zona bianca

Il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, ha reso noto l’esito del monitoraggio settimanale del ministero della Salute.

Ebbene, il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in area medica è al 2%. A tal proposito Fontana, attraverso un post su Facebook, ha scritto: “Con un’incidenza di 42,4 su 100 mila abitanti e il 2 per cento di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in area medica, anche questa settimana la nostra regione si conferma in zona bianca, nel monitoraggio settimanale di Iss e Ministero della Salute”.

Attilio Fontana, percentuali vicine all’immunità di gregge

“Un risultato che conferma l’efficacia della vaccinazione che in Lombardia ha raggiunto percentuali vicine alla cosiddetta immunità di gregge“, ha affermato sempre Fontana. Ha quindi proseguito: “Per consolidare questa situazione abbiamo messo in campo una serie di iniziative sul territorio, affinché chi ancora non si sia vaccinato possa farlo nel più breve tempo possibile.”

Stando il report della Regione Lombardia di venerdì 13 agosto, ricordiamo che i tamponi effettuati sono stati  35.314, con un tasso di positività dell’1,8%.

I nuovi positivi sono 661, con 33 ricoverati in terapia intensiva e 299 nei reparti covid.

Attilio Fontana, le parole di ringraziamento del presidente lombardo

Sempre tramite social il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito, e continuano a farlo, alla campagna vaccinale. A tal proposito ha scritto: “Ringrazio ancora una volta tutti coloro che hanno lavorato a questa campagna e continuano a farlo anche nel giorno di Ferragosto, insieme agli operatori di sanità pubblica che lavorano ininterrottamente da oltre un anno al tracciamento dei contatti”.

Covid, il bollettino di venerdì 13 agosto

Volgendo un occhio di riguardo alla situazione a livello nazionale, ricordiamo che venerdì 13 agosto sono stati registrati 7.409 nuovi casi di coronavirus in Italia e 45 decessi. Per quanto riguarda i vaccini, le dosi somministrate sono oltre 73,2 milioni. I cittadini che hanno ricevuto anche la seconda dose sono oltre 35,3 milioni. Per tutta la prossima settimana l’Italia resta in zona bianca.

Contents.media
Ultima ora