×

Londra, bimba morta a 10 anni per un arresto cardiaco al centro sportivo

Una bimba è morta a causa di un arresto cardiaco mentre si trovava al centro sportivo di Putney, quartiere londinese. Aveva solo 10 anni.

arresto cardiaco bimba morta

Tragedia a Londra, dove una bimba di appena 10 anni ha perso la vita a causa di un arresto cardiaco. Inutile l’arrivo immediato dei soccorsi.

Bimba morta per arresto cardiaco a Londra

Nella giornata di ieri, martedì 19 aprile, si è consumata una tragedia a Putney, un quartiere nel sud-ovest di Londra.

Infatti, una bambina di soli 10 anni è morta a causa di un malore mentre si trovava in un centro sportivo.

Stando alle prime ricostruzioni, intorno alle 14.30 la piccola si è sentita male ed immediatamente è stata chiamata un’ambulanza. Nonostante la corsa in ospedale e le manovre di primo soccorso, la bambina non ce l’ha fatta. Sono in corso indagini per accertare la causa della morte, ma con tutta probabilità dovrebbe trattarsi di arresto cardiaco.

Le parole del personale di soccorso

Un portavoce del London Ambulance Service ha ricostruito gli attimi salienti della tragedia:

«Siamo stati chiamati alle 14:38 per segnalare un incidente al Putney Leisure Centre. Abbiamo inviato una serie di risorse tra cui l’equipaggio di ambulanza, un paramedico avanzato, due medici in auto di pronto intervento e un addetto alla gestione degli incidenti. Abbiamo curato un paziente sul posto e poi lo abbiamo portato in ospedale».

Purtroppo, nonostante la tempestività dei soccorsi, la bimba non ce l’ha fatta.

Contents.media
Ultima ora