×

Londra, mamma di 4 figli uccisa a coltellate nella sua casa: arrestato il compagno

Londra, mamma di 4 figli uccisa a coltellate nella sua casa: arrestato il compagno che dopo il crimine si era dato alla fuga su un'auto non assicurata

Nicole Hurley

Femminicidio a Londra, dove Nicole Hurley, una mamma di 4 figli, è stata uccisa a coltellate nella sua casa ed il suo compagno è stato arrestato poco dopo. La 37enne del Regno Unito è stata trovata senza vita nella sua casa nel quartiere di Primrose Hill nella tarda serata di domenica 10 ottobre.

Il suo corpo esanime era stato crivellato da diverse coltellate e la polizia inglese ha fermato con l’accusa di omicidio il compagno Jason Bell di 40 anni. 

Orrore nel cuore di Londra, mamma di 4 figli uccisa: l’ennesimo femminicidio

Quel crimine orrendo ha lasciato orfani della madre quattro bambini. Purtroppo anche a Londra, come del resto qui da noi in Italia, i femminicidi continuano ad aumentare. Nicole è stata uccisa a coltellate la notte tra domenica 10 ottobre e lunedì 11 in una esplosione di violenza brutale e devastante.

Il ritrovamento del corpo della mamma di 4 figli uccisa a coltellate

Il corpo di Nicole era stato trovato intorno all’una di notte nella sua casa su Broxwood Way. Lì le forze dell’ordine erano arrivate dietro segnalazione di rumori concitati e e confusione proprio vicino all’abitazione della vittima: vano ogni tentativo di soccorso. Secondo i sanitari la vittima non avrebbe reagito ai continui tentativi di rianimazione effettuati sul posto. 

Arrestato il compagno di Nicole, mamma di 4 figli uccisa in casa

Dal canto loro gli agenti hanno immediatamente fatto scattare le ricerche del compagno della donna, il 40enne Jason Bell. L’uomo è stato rintracciato intorno alle due e mezzo ed arrestato con l’accusa di omicidio e guida pericolosa di un mezzo non assicurato.

Contents.media
Ultima ora