×

Londra, tre uomini ricoverati per danni da sostanze nocive

Condividi su Facebook

Hackney, est di Londra. Tre uomini hanno riportato danni causati da un attacco con sostanze nocive non ancora identificate.

Tre uomini sono stati ricoverati in ospedale per i danni riportati a causa di sostanze nocive. È accaduto ad Hackney, a est di Londra, la mattina del 6 maggio. Le vittime sono tre uomini di 17, 22 e 27 anni, la cui identità non è stata rivelata. I tre sono stati subito trasferiti in un ospedale londinese. Le loro condizioni di salute sono ancora sconosciute.

Danni da sostanze nocive

Sono le 5.20 di domenica 6 maggio quando la polizia britannica viene chiamata a intervenire in Kingsland High Street, a Hackney, a est di Londra. Viene richiesto l’intervento delle forze dell’ordine per agitazioni e disordini. Quando i poliziotti raggiungono Hackney, trovano tre uomini che riportano danni causati da sostanze nocive. Non è stata resa nota l’identità delle tre vittime, di cui si conosce solo l’età.

Si tratta di tre giovani di 17, 22 e 27 anni. Ignote sono anche le sostanze nocive responsabili dei problemi di salute riportati.

I tre uomini sono stati immediatamente trasportati dalla London Ambulance Service al più vicino ospedale, nella zona orientale di Londra. Al momento sono ricoverati e le loro condizioni di salute sono sconosciute.

Le dichiarazioni della polizia

La polizia ha dichiarato che non è stato effettuato nessun arresto. Le indagini sono ancora in corso.

Secondo quanto riportato dalla BBC, una portavoce delle forze di polizia ha dichiarato che si tratterebbe di sostanze nocive e non di sostanze corrosive (come per esempio un acido).

I precedenti ad Hackney

Il borgo londinese di Hackney ha dei tristi precedenti per quanto riguarda attacchi a persone per mezzo di sostanze nocive. Il 16 aprile 2017, proprio ad Hackney, un uomo è entrato in un nightclub e ha spruzzato una sostanza tossica contro i presenti.

L’uomo si è diretto in modo sospetto verso due giovani di 20 anni, le vittime designate, e ha gettato la sostanza tossica contro di loro. Altre dieci persone sono state ricoverate in ospedale per i danni riportati.

Nel luglio 2017, pochi mesi dopo l’attacco al nightclub, il quartiere di Hackney è stato teatro di un altro attacco con sostanze nocive. In quel caso, si trattò di sostanze acide e corrosive. La vittima, a bordo di un motorino, è stato affiancato da due uomini che lo hanno colpito con l’acido. L’uomo ha riportato gravi danni, comprese delle lesioni facciali causate dalla sostanza corrosiva. I testimoni hanno dichiarato di averlo sentito improvvisamente urlare per il dolore, mentre cercava di mantenere il controllo del mezzo e di togliere l’acido dalla pelle.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.