Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Londra, tre uomini ricoverati per danni da sostanze nocive
Esteri

Londra, tre uomini ricoverati per danni da sostanze nocive

Tre uomini hanno riportato danni da sostanze nocive a Londra
Tre uomini hanno riportato danni da sostanze nocive a Londra

Hackney, est di Londra. Tre uomini hanno riportato danni causati da un attacco con sostanze nocive non ancora identificate.

Tre uomini sono stati ricoverati in ospedale per i danni riportati a causa di sostanze nocive. È accaduto ad Hackney, a est di Londra, la mattina del 6 maggio. Le vittime sono tre uomini di 17, 22 e 27 anni, la cui identità non è stata rivelata. I tre sono stati subito trasferiti in un ospedale londinese. Le loro condizioni di salute sono ancora sconosciute.

Danni da sostanze nocive

Sono le 5.20 di domenica 6 maggio quando la polizia britannica viene chiamata a intervenire in Kingsland High Street, a Hackney, a est di Londra. Viene richiesto l’intervento delle forze dell’ordine per agitazioni e disordini. Quando i poliziotti raggiungono Hackney, trovano tre uomini che riportano danni causati da sostanze nocive. Non è stata resa nota l’identità delle tre vittime, di cui si conosce solo l’età. Si tratta di tre giovani di 17, 22 e 27 anni. Ignote sono anche le sostanze nocive responsabili dei problemi di salute riportati.

I tre uomini sono stati immediatamente trasportati dalla London Ambulance Service al più vicino ospedale, nella zona orientale di Londra.

Al momento sono ricoverati e le loro condizioni di salute sono sconosciute.

Le dichiarazioni della polizia

La polizia ha dichiarato che non è stato effettuato nessun arresto. Le indagini sono ancora in corso.

Secondo quanto riportato dalla BBC, una portavoce delle forze di polizia ha dichiarato che si tratterebbe di sostanze nocive e non di sostanze corrosive (come per esempio un acido).

I precedenti ad Hackney

Il borgo londinese di Hackney ha dei tristi precedenti per quanto riguarda attacchi a persone per mezzo di sostanze nocive. Il 16 aprile 2017, proprio ad Hackney, un uomo è entrato in un nightclub e ha spruzzato una sostanza tossica contro i presenti. L’uomo si è diretto in modo sospetto verso due giovani di 20 anni, le vittime designate, e ha gettato la sostanza tossica contro di loro. Altre dieci persone sono state ricoverate in ospedale per i danni riportati.

Nel luglio 2017, pochi mesi dopo l’attacco al nightclub, il quartiere di Hackney è stato teatro di un altro attacco con sostanze nocive.

In quel caso, si trattò di sostanze acide e corrosive. La vittima, a bordo di un motorino, è stato affiancato da due uomini che lo hanno colpito con l’acido. L’uomo ha riportato gravi danni, comprese delle lesioni facciali causate dalla sostanza corrosiva. I testimoni hanno dichiarato di averlo sentito improvvisamente urlare per il dolore, mentre cercava di mantenere il controllo del mezzo e di togliere l’acido dalla pelle.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in Lettere moderne presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in Lettere moderne, con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.