Lorella Cuccarini: "Il tumore è stato spaventoso"
Lorella Cuccarini: “Il tumore è stato spaventoso”
Gossip e TV

Lorella Cuccarini: “Il tumore è stato spaventoso”

lorella cuccarini
lorella cuccarini

Lorella Cuccarini, insieme a Vittoria Belvedere, è testimone che i problemi legati alla tiroide si possono sconfiggere, con coraggio e forza d'animo

Oramai sono passati diversi anni da quel periodo difficile per la sua salute. Forse non molti lo sanno, ma Lorella Cuccarini ha dovuto affrontare un serio problema legato all’asportazione della tiroide. La nota star dello spettacolo italiano ha raccontato la sua vicenda, anche per diffondere la conoscenza su questo problema. Ma soprattutto per rassicurare chi soffre della stessa problematica.

La ballerina più amata dagli italiani è stata costretta ad asportare la tiroide per via di un tumore. Il male le era stato scoperto per caso nel corso di una visita di routine. La showgirl ha raccontato che tutto ha avuto inizio con uno strano e veloce dimagrimento, che progrediva di giorno in giorno. Oltre a ciò si univano delle profonde occhiaie, una strana tachicardia e un certo nervosismo fuori dall’ordinario. Tutti questi sintomi si sono verificati per Lorella oltre 15 anni fa. Oggi per fortuna la Cuccarini gode di un’ottima salute, mentre il tumore ha definitivamente abbandonato il suo corpo.

Naturalmente l’assenza della ghiandola è stata rimpiazzata da un farmaco, che svolge la medesima funzione della tiroide. “La storia della mia tiroide perduta la racconto con il sorriso sulle labbra”. Così aveva svelato qualche tempo fa l’attrice e presentatrice.

Problemi di tiroide anche per Vittoria Belvedere

Un po’ diversa è invece la storia dell’attrice Vittoria Belvedere, che non era affetta da tumore, ma soffriva di ipertiroidismo. Si tratta nello specifico della produzione eccessiva di ormoni che la faceva sentire sempre affamata e piena di energia. Ma al tempo stesso, questo disturbo la faceva essere sempre molto nervosa, cosa che la spingeva a consumare troppo caffè e a fumare troppo. Il campanello d’allarme per Vittoria fu la comparsa di una forte acne quando aveva 30 anni. Da principio la cosa non l’aveva particolarmente turbata. Poi quando la Belvedere rimase incinta per la seconda volta, la tiroide si ingrossò eccessivamente, costringendola all’intervento.

Tutto, fortunatamente, è andato nel migliore dei modi anche per lei.

Vittoria Belvedere, dopo quattro giorni dall’operazione, tornò infatti a casa, pur avendo a che fare con una fastidiosa perdita di capelli. La sua vita è tornata a essere come prima, anzi meglio, dal momento visto che ha risolto il suo problema. Anche lei sta seguendo una terapia sostitutiva degli ormoni tiroidei, che dovrà fare per tutta la vita. Ma questo non le ha impedito in nessun modo di condurre una vita normalissima. Dopo l’intervento Vittoria è diventata anche mamma per la terza volta.

Sia Lorella Cuccarini che Vittoria Belvedere ci tengono a raccontare le loro storie per dare coraggio a chi, come loro, si trovi a dover affrontare un problema come questo.

© Riproduzione riservata

1 Commento su Lorella Cuccarini: “Il tumore è stato spaventoso”

  1. Io non sono un personaggio pubblico ma mia figlia a 13anni e stata operata a un carcinoma papillare latero cervicale alla tiroide hafatto la radioterapia,metabolica ora,ha 27 anni e sta bene pero possodireche e stata dura ❤❤❤❤

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche