×

Luana D’Orazio, il fidanzato: “Sento ancora la sua voce che mi sveglia la mattina”

Il fidanzato di Luana D'Orazio, Alberto Orlandi, ha parlato della loro storia d'amore durante un'intervista per il Corriere della Sera.

Luana D'Orazio

Alberto Orlandi, 27 anni, è il fidanzato di Luana D’Orazio, ragazza di 22 anni uccisa da un macchinario mentre lavorava a Montemurlo. I due stavano insieme da un anno e mezzo e avevano grandi progetti. Il giovane ha raccontato i dettagli della loro storia d’amore in un’intervista per il Corriere della Sera.

Luana D’Orazio, fidanzato: le parole di Alberto

Luana e Alberto stavano insieme da un anno e mezzo. “Ci eravamo conosciuti tramite due nostri amici, Simone e Giulia, quelli che ha visto arrivare con me: i miei non vogliono che guidi la macchina in questi giorni… C’è stata subito un po’ di attrazione. Il 31 agosto l’ho invitata al Jova Beach Party di Viareggio, e tra noi c’era già più di qualcosa” ha raccontato Orlandi, che ha spiegato che erano quasi pronti per andare a vivere insieme.

Il loro anniversario è il 29 settembre 2019. “Eravamo a ballare a Montecatini e io d’un tratto le chiesi: ‘Ma io e te che siamo?’. E lei tirò su le spalle: boh. Allora insistetti: ‘Insomma, sì o no?’. E lei disse sì” ha raccontato. “A marzo del prossimo anno mi sarebbero scadute le rate della finanziaria per l’auto. Quello sarebbe stato il momento buono per prendere in affitto una casa e cominciare a convivere sul serio” ha aggiunto il ragazzo, che ha raccontato che avevano vissuto un mese insieme quando i genitori di lei erano in vacanza al mare.

Alla domanda se era preoccupato che lei avesse un figlio Alberto ha risposto così: “Deve preoccupare la morte, non la vita. Forse all’inizio ero un po’ in ansia all’idea di dirlo ai miei genitori, ma dopo che l’hanno conosciuta si sono innamorati. A lei bastava poco per essere felice. Era una di famiglia, ormai: in casa aiutava mia madre nelle faccende come le mie sorelle“. Poi ha spiegato che ogni tanto litigavano per cose futili. “Tantissime, piccole, semplici. Guardare in tv Amici e sentirla cantare la canzone Lady di Sangiovanni, farle il solletico ai fianchi e vederla ridere come una bambina, guardare come le si illuminavano gli occhi per un regalo, i fiori a San Valentino anche se mi ero scordato, la collanina con i due cuori per l’anniversario, i nostri abbracci, i baci. L’altro ieri ho cercato il suo odore nel pigiama” è stato l’elenco delle cose belle. “Se lo avessi saputo, lunedì mattina me la sarei tenuta stretta stretta a letto, non l’avrei lasciata andare” ha aggiunto.

Luana D’Orazio, fidanzato: chi è Alberto Orlandi

Alberto Orlandi è il fidanzato di Luana D’Orazio, la ragazza 22enne che è stata inghiottita da un orditoio a Montemurlo. Ha 27 anni, la barba bionda e gli occhi azzurri ed è ovviamente molto provato da quello che è successo. La notte prima dell’incidente la ragazza aveva dormito da lui, a casa dei genitori. “Io, invece, venivo a stare dai suoi il mercoledì e dormivamo qui, Luana da questa parte, io al centro e Alessio lì, vicino a me. Gli avevo comprato io il letto, perché ormai stava diventando grande: siamo nati lo stesso giorno, il 31 dicembre” ha raccontato Alberto. Il ragazzo è devastato dal dolore.

Luana D’Orazio, fidanzato: il ricordo di quel giorno

La sveglia ha suonato alle 5 e lei l’ha spenta subito, per non svegliarmi. È andata in bagno, poi a fare colazione, ed è ritornata per darmi un bacino. ‘Mandami un messaggio quando arrivi’. Mi è arrivato alle 5.50. Le ho risposto: ‘Perfetto amore’” ha raccontato Alberto Orlandi, parlando del giorno dell’incidente. I carabinieri lo hanno avvisato di quanto accaduto. La madre della ragazza gli ha scritto che doveva dirgli una cosa importante e quando le ha telefonato l’ha sentita piangere, per cui ha capito subito tutto. Anche Alberto si è recato in fabbrica per riprendere gli effetti personali, ma ha preferito non vedere il posto dove era avvenuto l’incidente.

Contents.media
Ultima ora