×

Luca Palamara candidato alle suppletive della Camera: “Correrò con il mio simbolo”

L'ex presidente dell'Anm Luca Palamara si è candidato per le elezioni suppletive alla Camera nel collegio di Roma Monte Mario-Primavalle.

Palamara candidato

Luca Palamara è pronto a scendere in politica e ad essere candidato per le elezioni suplettive alla Camera nel collegio uninominale di Roma Monte Mario-Primavalle: ad annunciare il suo addio alla toga e il suo impegno nella vita è stato da lui stesso.

Palamara candidato alla Camera

L’ex presidente dell’Anm, che ha fatto esplodere lo scandalo che ha travolto la magistratura italiana, ha reso nota la sua candidatura nella sede storica del partito radicale, in via di Torre argentina 76, dove si è recato per parlare dei referendum sulla giustizia promossi anche dalla Lega. Il seggio della Camera, dopo la nomina della pentastellata Emanuela Del Re a rappresentante speciale dell’Unione Europea per il Sahel, è infatti vacante.

Dando seguito al mio percorso intendo dare una continuità al mio racconto. Oggi voglio rilanciare il mio impegno e, senza coinvolgere gli altri, come cittadino libero decido di candidarmi con il mio simbolo per dare ancora più forza al mio racconto“, ha affermato. Sul simbolo presentato campeggiano la dea Giustizia, che regge la bilancia, e vicino un hashtag tricolore.

Palamara candidato alla Camera: “Voglio partire dal basso”

Il suo intento, ha continuato, è quello di rivolgersi senza distinzioni tra destra e sinistraa tutti coloro i quali mi fermano per strada, con mia sorpresa, e mi dicono di raccontare perché i processi durano così tanto e perché sono stato carcerato ingiustamente“.

E ancora, ha concluso, la sua volontà è quella di sposare le istanze del territorio e della città in cui è cresciuto, cosa che si sente di poter fare partendo dal basso.

Contents.media
Ultima ora