×

Lucrino: quantità di arsenico “ammissibili”

default featured image 3 1200x900 768x576

Lago_di_Lucrino

Lucrino – Dopo le rivelazioni di Carmine Schiavone, il pentito camorrista, sui rifiuti tossici presenti nel lago di Lucrino Arpac (Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha svolto dei controlli.

I rilievi effettuati tra febbrazio, marzo e luglio 2014 hanno dato esiti positivi per la pulizia del lago. Gli ultimi controlli di novembre invece hanno rilevato delle quantità di arsenico e idrocarburi sulla sua superficie. Nonostante ciò Arpac rassicura che le quantità di arsenico sono accettabili e che probabilmente provengono per vie naturali e non per l’inquinamento. Gli idrocarburi policiclici aromatici invece sono presenti per via del grande traffico presente nelle vicinanze del lago.

Gli idrocarburi sono leggeri e trasportati dal vento e dalle pioggia cadono sulla superficie del lago.

Contents.media
Ultima ora