×

L’uomo del Friuli ha detto “NO”: Di Natale rifiuta le avance della Vecchia Signora

Condividi su Facebook

Diego questo pomeriggio sosterrà il suo primo allenamento con la maglia del Wolfsburg, ma la casella lasciata vuota nell’attacco bianconero dalla partenza del fantasista verdeoro non sarà riempita, come si sperava, dall’arrivo del capocannoniere della scorsa serie A, Totò Di Natale. L’Udinese in mattinata ha difatti dato conferma che la trattativa per portare la punta partenopea a vestire il bianconero più blasonato è definitivamente saltata: “L’Udinese Calcio, in relazione alle voci su una possibile cessione del proprio capitano Antonio Di Natale, precisa che in questi giorni non è mai stata aperta alcuna trattativa con alcun club per il trasferimento del calciatore, né è mai avvenuto alcun incontro con rappresentanti di altre società – recita la nota -. Il giocatore, nelle passate giornate, ha espresso il desiderio di valutare alcune offerte prevenutegli da parte di altre compagini, la più concreta delle quali dalla Juventus Football Club, e alla fine ha ribadito, coerentemente con quanto espresso nel corso degli ultimi anni, la volontà di restare a Udine. L’Udinese Calcio esprime la propria massima soddisfazione per la decisione presa dal proprio capitano e con il presente comunicato ufficiale ritiene archiviata la vicenda”. Di Natale ha rifiutato dunque la Juve – dopo aver servito un due di picche anche l’anno scorso al Napoli – ed ora Marotta ha necessità di volgersi verso nuovi obiettivi per dare alla Vecchia Signora il necessario quarto attaccante. Secondo Sky sport nel mirino del direttore bianconero ci sarebbero in pole due nomi: “Pepito” Rossi e Fabio Quagliarella. Le ipotesi sono di tutto rispetto, e seguono il made in Italy che la Juve sta portando avanti in questa campagna acquisti, ma i rispettivi club di appartenenza, Siviglia e Napoli, attribuiscono ai propri gioielli delle valutazioni molto elevate, e tale problematica potrebbe infittire il rebus invitando Marotta a guardare anche altrove.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.