×

L’uomo senza pene ma con oltre 100 donne

default featured image 3 1200x900 768x576

1

E’ una storia particolare quella di Andrew Wardle, 40enne inglese le cui particolarità è quella di essere nato senza organo genitale.

Soprannominato ‘l’uomo senza pene’ Wardle è nato infatti solo con i testicoli e questa particolarità lo sta rendendo piuttosto popolare non solo nel Regno Unito tanto che a breve la sua storia verrà trasmessa in un documentario programmato per il mese di giugno dalla rete tv Tlc. Anche perchè sembra che a dispetto dell’assenza del pene, l’uomo abbia una vita relazionale piuttosto attiva, tanto che il 40enne ha dichiarato di aver avuto rapporti sessuali con oltre un centinaio di donne.

Andrew ha raccontato che poche donne tra quelle con le quali ha dormito, si sarebbero rese conto del fatto che gli mancasse il pene mentre tutte le altre non avrebbero capito; alcune di loro però una volta scoperta l’assenza del membro, avrebbero reagito in modo brusco colpendolo in alcuni casi anche con un pugno in faccia. Ad un certo punto però ‘l’uomo senza pene’ ha deciso di svelare a tutti la sua vita e il suo problema, facendosi seguire dalle telecamere che hanno raccolto dodici mesi di vita dell’uomo.

Dal racconto agli amici della verità fino agli incontri con i medici per valutare la possibilità di un intervento che gli consenta di avere un pene. Nel documentario verranno anche approfonditi dettagli della sfera intima dell’uomo, ovvero come possa aver potuto fare sesso con così tante donne.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora