×

Lutto nel mondo del punk, è morto Howie Pyro

L'annuncio della rivista Rolling Stone sulla malattia e sul decesso di una vera star: lutto nel mondo del punk newyorkese, è morto Howie Pyro

A sx e con Johnny Ramone, Howie Pyro

Lutto nel mondo del punk e del rock estremo ed Aor, è morto a 61 anni Howie Pyro. I media degli Usa spiegano che il bassista e cofondatore dei D Generation aveva subito un trapianto di fegato ed era positivo al Covid.

Pyro era un personaggio iconico nella scena del punk di New York e con i “suoi” D Generation aveva scritto pagine molto importanti della musica ribelle. La notizia della morte del 61enne bassista è stata data dalla rivista Rolling Stone

Punk in lutto, è morto Howie Pyro

Proprio RS aveva spiegato che Pyro, al secolo Howard Kusten, aveva contratto il covid e sarebbe morto a seguito di una polmonite innescata dal virus.

Il bassista era stato ricoverato in un ospedale di Los Angeles anche allo scopo di riprendersi da un trapianto di fegato. Quella delicata operazione si era resa necessaria dopo una patologia epatica debilitante che aveva compromesso lo stato di salute generale di Pyro già molto prima del coronavirus

La collaborazione con Joey Ramone

Pyro era stato anche un eccezionale turnista, non solo un autore con i D Generation: aveva suonato con The Blessed e Freaks e poi si era concesso una collaborazione davvero di lusso.

Con chi? Con il cantante dei Ramones Joey Ramone, con cui era finito anche in sala di incisione. Dopo il 2000 Pyro aveva avuto anche esperienze con l’heavy metal, seguendo il cantante dei Misfits Glenn Danzig nella sua band omonima.

Contents.media
Ultima ora