×

Lutto per Uomini e Donne, è morto un noto assistente di studio

L'assistente di studio che lavorava da moltissimi anni nelle reti Mediaset per programmi come 'Uomini e Donne', Piero Sonaglia non ce l'ha fatta

sonaglia

Piero Sonaglia non ce l’ha fatta. L’amatissimo assistente di studio dei programmi ‘Uomini e Donne‘ e ‘Tu si que vales‘, si è spento. Roberto Cenci ne dà il triste annuncio sui social.

‘Uomini e Donne’ in lutto: è morto Piero Sonaglia

Piero Sonaglia veniva descritto come un grandissimo lavoratore da chi lo conosceva bene. L’uomo, conosciuto dai telespettatori e dai fan del programma di Maria De FilippiUomini e Donne‘, appariva spesso in studio. Tra gli altri programmi a cui ha partecipato, negli anni, vanno ricordati ‘Amici‘ e ‘Tu si que vales‘, anche se il suo esordio televisivo è da ricercare molti anni più indietro a ‘La Corrida‘, quando Piero aveva solo 21 anni.

Piero Sonaglia racconta il suo ruolo

Chi ricopre il ruolo di assistente di studio non è forse chi resta poi come primo personaggio sotto i riflettori di un programma televisivo come ‘Uomini e Donne‘, ma per Piero questo non era affatto un problema. Lo stesso Sonaglia, nel 2019, spiegò al megazine del programma, con la grande umiltà che lo caratterizzava, quale fossero nel dettaglio i suoi compiti: “Nelle grandi trasmissioni come Amici l’assistente di studio diventa un punto di riferimento per tutti i reparti, perché comunica costantemente, attraverso delle cuffie, con la regia e coordina ciò che accade in puntata.

È una figura unica all’interno del team, anche se mi ritengo semplicemente un ingranaggio di un più grande meccanismo.”

L’annuncio del decesso sui social

A dare pubblico annuncio della morte di Piero Sonaglia è stato per primo il regista Roberto Cenci, che ha pubblicato un suo scatto su Instagram con poche, ma sentite parole in didascalia: Per sempre con noi. Ciao Piero.

Contents.media
Ultima ora