×

MA LO SAPETE CHE…

Condividi su Facebook

L’ AgCom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), che ha il compito di vigilare sulla corretta competizione degli operatori sul mercato e la libertà di scelta dei cittadini per quel che riguarda le comunicazioni , su sollecitazione della Commissione Europea, ha decretato che dal mese di marzo 2012 per passare col proprio numero di cellulare ad un nuovo gestore, non saranno più necessari i canonici 7 giorni, come accadeva finora, bensì solamente 24 ore.

Se ciò non dovesse accadere e si incorresse quindi in qualche ritardo, il consumatore avrà diritto a un indennizzo.

Provare per credere !


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche