×

Macron, obbligo di green pass per accesso a luoghi pubblici e vaccinazione per sanitari

Il Presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato davanti alla Nazione l'obbligo di Green Pass per accedere nei luoghi pubblici.

Macron obbligo green pass

Obbligo di Green Pass per accesso al luoghi pubblici, bar e locali e obbligo di vaccinazione per il personale sanitario. Lo ha annunciato il presidente francese Emmanuel Macron. Intanto in Francia si sta verificando un vero e proprio boom di prenotazioni con oltre 20.000 richieste al minuto.

Macron obbligo green pass: “Ci porremo la questione della vaccinazione obbligatoria per i francesi”

Il Presidente Macron durante il discorso alla nazione ha posto un accento importante sulla vaccinazione che potrebbe essere obbligatoria per tutti i francesi, una decisione tuttavia che verrà valutata a seconda dell’andamento della pandemia: “Ma io faccio la scelta della fiducia. Invito solennemente tutti i nostri concittadini non vaccinati ad andare a farsi vaccinare il prima possibile, ha dichiarato il capo di stato francese.

Se la vaccinazione obbligatoria per i francesi potrebbe essere messa in discussione, tutto il personale sanitario avrà un tempo limitato per sottoporsi al vaccino. A partire dal 15 settembre scatteranno infatti i controlli e le sanzioni per chi ancora non avesse provveduto. Per il personale infermieristico e non infermieristico di ospedali, cliniche, case di riposo, strutture per disabili, per tutti i professionisti o volontari che operano a contatto con anziani o fragili, anche domiciliari, la vaccinazione sarà obbligatoria senza indugio”, ha spiegato.

Macron obbligo green pass, “Dal 21 luglio green pass esteso a luoghi di svago e cultura”

Emmanuel Macron ha inoltre annunciato che dal 21 luglio potranno entrare in luoghi di svago e/o cultura solo le persone munite di Green Pass, mentre dall’inizio di agosto la palla passerà a “bar, ristoranti, ospedali, case di riposo e trasporti a lunga distanza: aerei, treni e pullman per lunghi viaggi”.

Macron obbligo green pass, “La variante Delta è tre volte più contagiosa”

Il capo dello Stato francese ha infine parlato di come la Francia stia attualmente affrontando un periodo molto difficile in questa emergenza sanitaria. Ha quindi messo in guardia dalla diffusione della variante Delta: “La variante Delta è tre volte più contagiosa del primo ceppo. Se non agiamo, il numero di casi continuerà ad aumentare notevolmente, portando inevitabilmente ad un aumento dei ricoveri ad agosto”.

Contents.media
Ultima ora