×

Mafia, Draghi: “Estirpare le connivenze nelle istituzioni”

Milano, 25 mag. (askanews) – Per sconfiggere le mafie non basta l’eroismo dei singoli ma “serve il massimo impegno e la massima trasparenza da parte di tutti noi” in particolare per “estirpare le connivenze che ancora ci sono all’interno delle istituzioni”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, parlando al convegno sulla mafia al Grattacielo Pirelli di Milano.

“Oggi celebriamo la professionalità, le intuizioni, l’eroismo dei magistrati come Falcone e Borsellino, e degli agenti che hanno lavorato con loro”, ha spiegato Draghi, osservando però che “nel lungo termine la lotta alla mafia non si può reggere solo sul coraggio dei singoli.

La mafia si sconfigge con la cultura della legalità: in famiglia, nelle scuole, sul lavoro, nelle istituzioni. Con lo sviluppo economico, che porti sicurezza, lavoro, fiducia. Con l’impegno dei giovani, degli imprenditori, della società civile. Con la buona amministrazione e la determinazione a estirpare le connivenze che ancora ci sono all’interno delle istituzioni”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Contents.media
Ultima ora