×

Mai dire Italia.Le pagelle

Condividi su Facebook

La partita,come ho scritto precedentemente,tra Italia e Slovacchia non può essere commentata tecnicamente.Ma questa nazionale merita critiche impietose ed allora dato che sono cattivo non posso astenermi dal dare le pagelle sulla partita di oggi pomeriggio.
Marchetti = 3 Ha giocato 2 partite e mezzo,gli hanno fatto 4 tiri in porta ed ha preso 4 gol.Non può andare bene per il sostituto di Buffonl.Sui gol diranno che è incolpevole ma insomma,il portiere deve anche parare non solo raccogliere il pallone dentro la porta,e se su 4 gol avesse fatto un miracolo non sarebbe stata una cosa da pallone d’oro.E comunque oggi ha grosse colpe sul secondo e sul terzo gol.Sul secondo non esce e non riesce a muovere un piede sul tiro,nel terzo fa un’uscita Kamicaze quando potrebbe tranquillamente chiudere lo specchio all’avversario in posizione sfavorevole.

Criscito = 5 Nel primo tempo fa qualcosa di buono ma non basta,è coinvolto nella pessima prestazione generale.Esce nell’intervallo
Zambrotta 4 = Oggi era completamente assente,non è mai stato in partita e non è riuscito a dare una mano in fase offensiva,ma del resto era prevedibile che alla partita fosse anche stanco,come si era già visto nei secondi tempi delle scorse partite
Cannavaro = 3 Le sue prestazioni si commentano da sole,tutto il mondo sapeva che non meritava di giocare tutte le partite,che non ne era in grado
Chiellini = 4,5 Non era al massimo della condizione per un infortunio che non ha potuto recuperare nel migliore dei modi,non riesce ad emergere come potrebbe e si fa influenzare dal compagno di reparto e dalle insicurezze del portiere.Doveva farsi forza di tutta la difesa e non ha retto la pressione.Del resto vive la stessa situazione alla Juventus e non merita,per il grande giocatore che è,di essere abbandonato a sè stesso e di naufragare in squadre non alla sua altezza
Maggio = 5,5 Parte bene ma poi il suo apporto alla fine è quasi nullo,meritava più spazio per potersi affermare meglio
Gattuso = 6 L’unico che mette il cuore e dà il massimo nel primo tempo,in quei 45′ oscuri.Purtroppo serviva creatività oggi ed è dovuto uscire
Montolivo = 5 Oggi non riesce ad entrare in partita come il resto della squadra,ma non può essere sempre l’unico faro di una squadra spenta.Resta un grande mondiale,il futuro,azzurro e non solo,è suo
De Rossi = 4 Era stato il migliore con Montolivo nelle scorse partite,ma oggi non ne azzecca una,non riesce a trovare lo spazio tra Gattuso e Montolivo,sbaglia un sacco di palloni e spesso si perde l’uomo,come nel terzo gol.Rimane comunque uno dei più positivi della spedizione,il suo posto in squadra non sarà mai in discussione
Pepe = 3 Quanti errori,tattici e tecnici.Ma la colpa non è sua.Un giocatore di medio livello non può essere titolare della nazionale italiana.Incredibile l’errore nell’ultima occasione,non tanto perchè non faccia gol,ma per la maniera con cui riesce a calciare,o a colpire,o a toccare,perchè calciare non è proprio un verbo che gli si addice
Di Natale = 4 Non dite che meritava di più per il gol.90 minuti di nulla,non riesce mai a saltare l’uomo,non è il giocatore che ha fatto 29 gol in campionato.In Sudafrica ha mandato il cugino
Iaquinta= 4,5 Non riesce a vincere un duello aereo contro la difesa slovacca,non riesce mai a tirare.Mezzo punto solo per il colpo di tacco per Quagliarella nel primo gol
Quagliarella = 8 Perfetto,salta sempre l’uomo,crea gioco,trova i compagni al limite,sfiora il gol nell’occasione del gol fantasma,da una sua straordinaria azione nasce il gol di Di Natale,gli viene annullato il gol del pari ma riesce a trovare un gol fantastico,peccato che vano
Lippi = 2 Sbaglia tutto,dalle convocazioni ai moduli,alle sostituzioni,alle tattiche,alle scelte degli uomini.Non ne prende una,clamoroso flop,l’Italia è affondata,avrebbe fatto bene a non tentare questa nuova avventura dopo lo scorso Mondiale vinto.Quanti giocatori bravi e giovani che sono rimasti in panchina per tre partite,si porterà dietro anche questi rimpianti

Scrivi un commento

1000

Leggi anche