×

Malore fatale dopo la partita di tennis: Francesco Paderni morto a 49 anni

Malore fatale dopo la partita di tennis, Francesco Paderni arriva a casa e si sente male: inutili i soccorsi sul posto per lo stimato professionista

Francesco Paderni

Un malore fatale dopo la partita di tennis si è portato via a 49 anni lo stimato notaio calabrese Francesco Paderni, che avrebbe avuto un infarto di ritorno dall’attività sportiva nella sua villa di Ganzirri dopo essere tornato dal “Tennis club”

Malore fatale, morto Francesco Paderni, stimato notaio di Locri

Paderni esercitava a Locri e secondo i media quando ha avuto il malore i familiari hanno precipitosamente allertato i soccorsi, purtroppo invano. Sempre i media locali spiegano che l’ambulanza, senza spiegare partendo da dove, ci avrebbe “messo non meno di 50 minuti per arrivare”. Una volta sul posto i soccorritori hanno provato con un massaggio cardiaco e con farmaci immediati ma non è servito a nulla. 

Francesco Paderni morto per un malore fatale: dove si sono svolti i funerali

Francesco Paderni lascia una moglie e due figlie di 16 e 19 anni. Era uno stimato professionista ed uno sportivo ed è stato salutato cristianamente  nel pomeriggio dello scorso 24 gennaio nella Chiesa di Santa Maria della Lettera di Torre Faro

Il cordoglio social e nei circoli sportivi dopo il malore fatale a Francesco Paderni

La tragica notizia del decesso di Paderni, oltre che rimbalzare sui social dove ha generato moltissimi messaggi di sincero cordoglio, si è diffusa immediatamente tra gli amici e gli appassionati del Circolo del Tennis e Vela, luoghi dove il giovane notaio metteva a frutto le sue qualità sportive.

Contents.media
Ultima ora