×

Malore fatale mentre era alla guida, morto un 63enne di Villongo

Soccorsi celeri ma inutili dopo quel malore fatale mentre era alla guida, nel pomeriggio del 18 maggio è morto un 63enne di Villongo

Inutili i soccorsi per l'automobilista bergamasco

Dramma in Lombardia, con il malore fatale di un 63enne di Villongo morto mentre era alla guida. I media locali spiegano che la tragedia in strada nel Bergamasco è avvenuta nel pomeriggio di mercoledì 18 maggio, con il conducente di un furgone che si è sentito male ma ha fatto in tempo ad accostare.

Con quel gesto istintivo e bellissimo l’uomo ha evitato che dal suo malore potessero scaturire incidenti, purtroppo però quello stesso malore si è rivelato per lui fatale. 

Malore fatale mentre era alla guida

Sempre gli organi di informazione che hanno trattato la triste notizia spiegano che quell’uomo di 63 anni di Villongo era alla guida di un furgone quando si è sentito male. Dove? Pare che l’allarme all’Areu sia stato dato relativamente ad un malore intorno alle 16,30 in via Unione, nella zona al confine con Credaro.

L’automobilista, accusando i primi sintomi di malessere, avrebbe fatto in tempo ad accostare prima di perdere conoscenza. 

L’allarme al 118 di un passante

A quel punto un passante che aveva notato la scena ha dato l’allarme e sul posto è giunta a razzo un’ambulanza con la seguito l’auto medica. Purtrppo però per il 63enne era troppo tardi, l’uomo era già spirato. Dal canto loro i Carabinieri della territoriale di Grumello del Monte hanno provveduto alla gestione logistica del dramma ed agli accertamenti di rito, inclusa la segnalazione di avvenuto decesso al magistrato di turno

Contents.media
Ultima ora