×

Malore improvviso a Mestre, muore il cuoco Davide Saoner 

Muore il cuoco Davide Saoner e la notizia del suo malore getta nello sconforto quanti avevano avuto modo di apprezzare le sue doti umane e culinarie

Davide Saoner

Lutto a Mestre, dove muore il 54enne cuoco Davide Saoner per un malore improvviso mentre stava guardando la televisione. L’uomo si è accasciato e non ha ripreso più conoscenza malgrado i tentativi di rianimarlo della moglie e soccorsi tempestivi. I media locali spiegano che Saoner era lo stimato gestore di un bistrot a Marghera nell’area di Venezia.

Il malore che lo ha strappato alla vita, pare di natura cardiaca, si è verificato nella serata di giovedì 17 marzo nella sua abitazione di viale San Marco.

Lutto a Mestre, muore per un malore Davide Saoner

I soccorsi, allertati dalla consorte del cuoco, sono stati tempestivi ma purtroppo inutili. La passione per la cucina di Davide era conosciuta ed apprezzata da moltissime persone, così come le sue doti umane, a riprova delle quali ci sono moltissimi messaggi social di cordoglio che hanno fatto seguito alla notizia del suo malore e della sua tragica scomparsa.

Sportivo, generoso e donatore di organi

Il 54enne era anche noto per essere uno sportivo ed un assiduo frequentatore di una palestra. La generosità che aveva contraddistinto Davide in vita ha avuto un riflesso anche nella sua morte: il cuoco aveva optato per la donazione degli organi. I funerali del povero si terranno mercoledì 23 marzo alle ore 11 nella chiesa parrocchiale di San Marco Evangelista.

Contents.media
Ultima ora