> > Malore mentre gioca a tennis: morta 18enne

Malore mentre gioca a tennis: morta 18enne

Quadrozzi Benedetta

Morta 18enne a Frosinone mentre gioca a tennis: colpita da un malore si accascia a terra

Frosinone.

Morta ragazza diciottenne, in seguito a un malore accusato qualche giorno fa durante una partita amatoriale di tennis. All’improvviso, la giovane si era accasciata a terra sul campo da gioco all’interno del Tennis Club Europa su in Viale Europa. Si chiamava Benedetta Quadrozzi.

Sembrava potesse salvarsi

Nell’attesa dei soccorsi, i titolari del campo sportivo in cui la ragazza stava giocando a tennis le avevano praticato un massaggio cardiaco, ricorrendo successivamente anche all’utilizzo del defibrillatore.

Dapprima trasportata all’Ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone dagli operatori del 118 intervenuti tempestivamente (lasciando aperta per la vita della giovane donna la speranza di essere salvata), è stata poi trasferita in eliambulanza al Bambin Gesù di Roma. Dopo tre giorni di ricovero nel reparto di rianimazione, le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso avvenuto nel pomeriggio di ieri, lunedì 21 novembre 2022.

Il dolore della famiglia

Benedetta era una ragazza sportiva e condivideva la passione per il tennis con i suoi genitori, originari di Alatri (FR).

Frequentava l’ultimo anno del liceo classico Noberto Turriziani di Frosinone. I carabinieri hanno aperto un fascicolo per far luce sulle ragioni del malore e accertare l’accaduto. A Frosinone è lutto cittadino e tutta la popolazione si unisce al cordoglio della famiglia.