Malore per Ornella Vanoni: le sue condizioni
Lifestyle

Malore per Ornella Vanoni: le sue condizioni

Ornella Vanoni
Ornella Vanoni

Ornella Vanoni sta male tanto che il suo concerto è stato annullato, come annunciato dalla F&P Group, azienda organizzatrice di eventi

Ornella Vanoni non sta bene: la cantante ha avuto un grave malore nella giornata di ieri, domenica 29 luglio. Proprio a causa di questi suoi improvvisi problemi di salute è saltato il concerto della cantante. L’azienda ha reso nota la notizia tramite i propri profili social, ribadendo che l’artista meneghina non potrà esibirsi. Nel contempo, tuttavia, la Vanoni non ha fatto sapere nulla. Non resta dunque che sperare che tutto si risolva per lei al più presto.

Ornella Vanoni: concerto annullato

“Siamo spiacenti nel comunicare che il concerto di @ornellavanoniofficialpage previsto per domenica 29 luglio a Zafferana non sarà realizzato a causa di una lieve indisposizione dell’artista, che le impedisce di esibirsi”. Così ha scritto in una nota pubblicata su Instagram l’azienda organizzatrice di eventi. La stessa sottolinea inoltre che i biglietti acquistati saranno interamente rimborsati agli acquirenti. “I biglietti saranno rimborsati presso i punti prevendita dove sono acquistati, fino alla data dell’1 settembre”. L’appuntamento con la cantante, oggi 83enne, del 2 settembre al momento rimane invece confermato.

L’interprete dovrebbe infatti presenziare giovedì alla 32esima edizione del Todi Festival.

Ornella Vanoni: vita privata

Ornella Vanoni è nata a Milano il 22 settembre 1934. Sempre in attività dal 1956, è senza dubbio una delle più note interpreti della musica leggera italiana. Arrivata oggi alla veneranda età di 83 anni, Ornella ha avuto un marito e un figlio, Cristiano. Il suo modo di interpretare i brani è sempre stato qualcosa di unico, merito anche di un timbro vocale assolutamente inconfondibile. Lungo i tanti decenni della sua carriera, Ornella ha spaziato in diversi generi e sfumature musicali, andando dalle canzoni impegnate della mala alla bossa nova. Non ha nemmeno disdegnato il soul e il jazz, per poi arrivare alla canzone d’autore italiana.

Tante sono state anche le storie d’amore che hanno costellato e intrecciato la vita di Ornella Vanoni. Da Giorgio Sthreler a Gino Paoli, da Lucio Ardenzi a Hugo Pratt, da Danilo Sabatini a Michelangelo Romano. Quest’ultimo, in particolare, è un produttore discografico di 14 anni più giovane di lei.

Adesso l’artista vive sola da più di dieci anni, dopo che anche il suo ultimo rapporto è naufragato. Come da lei stessa raccontato in una recente intervista, “il mio ultimo amore, sparì improvvisamente. Era un signore che si chiama Marco e a cui ho salvato la vita. Ma non siamo riusciti a costruire una vera storia”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche