×

Maltempo in Abruzzo: travolta una macchina con a bordo una donna

Allarme maltempo in Abruzzo. Una donna è rimasta intrappolata nella sua auto e travolta da una frana. Salvata dai vigili del fuoco, ora sta bene.

maltempo

Allarme maltempo in Abruzzo. Una donna è rimasta intrappolata con la sua auto su una strada interessata da due smottamenti lungo la statale 81 Piceno-Aprutina, in provincia di Teramo. Il veicolo è stato travolto da una frana e la donna è stata tratta in salvo dai vigili del fuoco. Un’altra frana in località Sciarra di Atri ha costretto i soccorsi ad evacuare un disabile da un edificio. Molte le strade chiuse per le violente piogge in tutta la regione.

Maltempo

L’ondata di maltempo che si è abbattuta sull’Abruzzo, peraltro annunciata dalla Protezione Civile regionale con bollino rosso, sta procurando disagi soprattutto lungo la costa soprattutto a Pescara. In queste zone, infatti, si sono registrati nel corso della notte molti allagamenti.

A preoccupare maggiormente è il fiume Pescara che in alcuni tratti aveva superato gli argini.

Stamani il Comune ha reso noto che il Coc ha lavorato tutta la notte per affrontare l’allerta. A causare il disagio e l’allerta è stata la pioggia caduta nelle ultime ore.

La situazione del fiume al momento è tranquilla, è rientrato negli argini da cui era uscito. Gli allagamenti, però, hanno causato qualche disagio alla popolazione che si è ritrovata bloccata dall’acqua.

Codice rosso e disagi

Il maltempo, caratterizzato dalla forte pioggia caduta nelle ultime ore ha causato, oltre che allagamenti e alluvioni, anche disagi agli abitanti della regione.

E’ questo il caso della donna rimasta intrappolata con la sua auto su una strada interessata da due smottamenti lungo la statale 81 Piceno-Aprutina, in provincia di Teramo. Il veicolo è stato travolto da una frana. Per fortuna la donna è stata tratta in salvo dai vigili del fuoco ed ora sta bene.

Un’altra frana, verificatasi in località Sciarra di Atri, ha reso necessaria l’evacuazione di una persona disabile residente in un edificio minacciato dal movimento della terra e del fango.

La viabilità

Il maltempo che flagella l’Abruzzo sta creando diversi problemi anche alla viabilità.

Nel teramano la Provincia è al lavoro da questa notte, con dodici ditte esterne chiamate a coadiuvare le squadre e i mezzi dell’ente impegnate soprattutto nei comuni di Silvi, Atri e Pineto dove sulle strade comunali e provinciali si stanno riversando quantità significative di acqua.

Al momento risultano chiuse la provinciale 27 (Casoli) e 27/A (Stampalone) fra Pineto e Atri e il sottopasso A/14. Il sottosegretario delegato alla Protezione Civile, Mario Mazzocca, fa sapere che “la Sala Operativa segue la situazione e coordina le azioni operative dei soggetti coinvolti”.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:

Leggi anche