×

Maltrattamenti Oasi di Torino

Condividi su Facebook

Una trentina di uccelli, tra cui pavoni, fagiani ornamentali e galline americane, sono stati sequestrati dalla polizia municipale in un’oasi di Torino. Tenuti in pessime condizioni, sia dal punto di vista nutrizionale che ambientale, gli animali erano sottoposti a continui maltrattamenti.
L’operazione, che ha visto impegnata la polizia municipale in collaborazione con gli agenti ambientali della Provincia di Torino e gli operatori del’Asl, ha portato anche al sequestro di due asini. Anche questi erano tenuti in pessime condizioni.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.