×

“Mamma non ha i soldi per lo stadio”: la lettera di un bimbo che commuove il Regno Unito

“Mamma non ha i soldi per lo stadio perché deve pagare i miei pasti a scuola”: la lettera di un bimbo che commuove i social e tutto il Regno Unito

La lettera del bambino e i pochi spiccioli

“Mamma non ha i soldi per lo stadio e non può venire alle vostre partite di calcio perché deve pagare i miei pasti a scuola. Mi piace molto il giocatore Harry McKirdy. Un giorno verrò allo stadio. Joe, 6 anni e mezzo”. 

“Mamma non ha i soldi se non per cibo e scuola”: le parole del piccolo tifoso Joe che hanno commosso lo Swimdon Town

Questo il sunto tenerissimo della lettera di un bimbo che commuove il Regno Unito, lettera  arrivata alla squadra di calcio dello Swindon, militante in League Two e che ha fatto in modo che la macchina della solidarietà partisse subito. Lo scritto è arrivato da un piccolo tifoso dello Swindon e dopo essere stato postato su Twitter con tanto di foto sulla pagina ufficiale del club ha commosso il web. 

La passione di Joe per il calcio, per il suo club ed in particolare per Harry McKirdy

Il piccolo mittente che adora l’attaccante Harry McKirdy, ha allegato alla lettera quel poco che ha per vedere coronato il suo sogno: tre monete dal valore complessivo di 26 pence. La dirigenza dello Swindon ha invitato chiunque conoscesse il bimbo, dato che non c’era recapito di origine, a segnalarlo. E la macchina della solidarietà si è messa in moto a razzo: una raccolta fondi da parte dei supporter dello Swindom ha messo insieme 6.000 sterline

La macchina della solidarietà e 6000 sterline raccolte, ma non mancano gli scettici

Tra i partecipanti ci sono quelli che voglio omaggiare Joe con biglietti e quelli che vorrebbero utilizzare quel “tesoretto” per aiuti più concreti. Sui social ci sono anche utenti abbastanza scettici che avrebbero alluso al fatto che la grafia dello scritto non sia proprio infantile e che dietro quella lettera deamicisiana ci sia un tentativo di truffa

Contents.media
Ultima ora