×

Manchester, sostanza tossica nell’aria a scuola: 80 studenti evacuati

Un Portavoce della Polizia ha affermato che la sostanza tossica nell'aria a scuola è stata diffusa da una ragazza di anni 13

scuola evacuata

A Manchester una scuola – la Saint Paul’s Catholic High School – è stata oggetto di una evacuazione. Questo abbandono imposto da motivi di emergenza si è verificato oggi – 16 Febbraio 2022 – ed è stato causato dalla diffusione di una sostanza tossica nell’aria.

La diffusione nell’aria della sostanza tossica ha provocato ottanta alunni intossicati e due persone ricoverate – al Wythenshawe Hospital – con difficoltà respiratorie.

Sostanza tossica nell’aria a scuola: la dichiarazione di un Portavoce del North West Ambulance Service

Un Portavoce del North West Ambulance Service ha affermato di essere stato chiamato – alle ore 12:16 – per intervenire sul luogo dell’incidente. Inoltre, ha dichiarato che il dispiegamento dei soccorsi è stato ingente a causa dell’alto numero di potenziali vittime. Infine, ha affermato che l’allarme per grave incidente è rientrato – alle ore 15:10 – quando le Forze dell’Ordine ed i Vigili del Fuoco hanno messo in sicurezza l’area.

Sostanza tossica nell’aria a scuola: la dichiarazione di un Portavoce della Polizia

Un Portavoce della Polizia di Greater Manchester ha affermato che una ragazza di anni 13 è stata arrestata con l’accusa di possesso di arma offensiva.

Sostanza tossica nell’aria a scuola: il messaggio della Saint Paul’s Catholic High School

La Saint Paul’s Catholic High School ha inviato ai famigliari degli alunni un messaggio dove viene comunicato che – nonostante la situazione di emergenza – tutti gli alunni stanno bene e che non è necessario che i genitori si rechino in anticipo a prendere i loro figli.

Contents.media
Ultima ora