×

Maneskin, Damiano e Thomas si baciano in Polonia: “L’amore non è mai sbagliato”

I Maneskin sono riusciti a stupire tutti ancora una volta. Damiano e Thomas si sono baciati in diretta in Polonia per sottolineare i diritti Lgbtqia+.

Maneskin

I Maneskin sono riusciti a stupire tutti ancora una volta. Damiano e Thomas si sono baciati in diretta in Polonia per sottolineare i diritti Lgbtqia+. Un messaggio davvero molto importante, soprattutto in questo momento.

Maneskin: il bacio tra Damiano e Thomas

I Maneskin sanno sempre come stare al centro dell’attenzione, con le loro esibizioni sempre uniche e anche con i messaggi importanti che vogliono mandare. “Pari diritti per la comunità lgbtqia+” è stato il messaggio che ha voluto mandare la band recentemente, direttamente dalla Polonia. “Non possiamo ringraziarvi abbastanza per quello che avete fatto in questo paese omofobo” hanno risposto i fan polacchi, che seguono la band. Lo show dei Maneskin in Polonia è stato davvero esaltante per i loro fan.

Durante un evento ripreso in diretta televisiva, a cui hanno partecipato con la loro musica, Damiano David e il chitarrista Thomas Raggi si sono scambiati un bacio. Si tratta di un gesto di sostegno per la comunità Lgbt in Polonia, Paese dove sono state addirittura create delle “zone lgbt-free“.

Maneskin: il messaggio per la comunità Lgbt

Damiano David e Thomas Raggi si sono baciati in diretta tv in Polonia, per sostenere la i diritti della comunità Lgbt.

Un messaggio forte e chiaro, che ha completamente travolto tutti i fan della band, che sostengono ogni loro esibizione. Dopo l’inaspettato bacio, Damiano ha voluto rivolgersi direttamente al pubblico, sommerso dagli applausi. “Pensiamo che a tutti dovrebbe essere permesso di farlo senza alcun timore. Pensiamo che tutti dovrebbero essere completamente liberi di essere chi ca..o vogliono. Grazie Polonia. L’amore non è mai sbagliato” ha dichiarato Damiano. “Pari diritti per la comunità lgbtqia+” è stato il messaggio condiviso sui social network, dove i Maneskin hanno condiviso sui social il video del bacio e il messaggio del frontman.

Maneskin: i messaggi su Twitter

Il post condiviso su Twitter ha ottenuto un grande successo. Sono stati tanti i messaggi lasciati dai giovani fan polacchi dei Maneskin, molto colpiti dal gesto della band. “Come polacco, non posso ringraziarvi abbastanza per quello che avete fatto in questo paese omofobo. Significa così tanto per noi qui, grazie” ha scritto un giovane utente. “Sono polacca e volevo solo dirvi grazie per quello che avete fatto sul palco della nostra tv nazionale. Vivere in Polonia è molto difficile e lo dico da donna queer e disabile. Dobbiamo lottare per ciò che è giusto” ha scritto un altro utente. I Maneskin erano ospiti della rassegna polacca e si sono esibiti con la canzone “I want to be your slave”. Sono stati premiati dal cantante Michael Szpak.

Contents.media
Ultima ora