×

Maniaco della passeggiata: forse sono due

I maniaci della passeggiata. E’ possibile, infatti, che siano due persone distinte ad aver aggredito quattro donne tra aprile ed agosto lungo la passeggiata Cogoleto-Varazze. Questa la nuova ipotesi degli inquirenti, dopo che le vittime hanno fornito descrizioni parzialmente divergenti dei loro aggressori. “Aveva i denti marci” ha detto una delle donne aggredite; mentre un’altra avrebbe affermato che all’aggressore mancavano due denti e che biascicava le parole.Possibile che nei mesi intercorsi da aprile l’uomo abbia effettivamente perso i denti, così come è possibile che due persone diverse abbiano utilizzato la stessa tecnica.

Intanto in questi giorni agenti in borghese controllano la passeggiata, tra turisti e bagnanti ignari della loro presenza. Le indagini si sono protratte fino a sera, ma il maniaco non si è fatto vedere, probabilmente sapendo di essere ricercato.

Dal lavoro dei carabinieri e dalle perquisizioni domiciliari effettuate si è avanzata anche l’ipotesi che il maniaco con la pistola non sia un savonese, ma forse un forestiero.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche