×

Mappa del rischio Covid in Europa (Ecdc): metà Italia gialla, Sicilia e Sardegna in zona rossa

La nuova mappa del rischio Covid in Europa elaborata dall'Ecdc mostra un peggioramento della situazione in Italia: diverse regioni cambiano colore.

mappa rischio Covid Europa

Dopo essere passate dal verde all’arancione, nella nuova mappa del rischio Covid in Europa, elaborata dall’Ecdc (Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie), Sicilia e Sardegna diventano rosse.

Nuova mappa del rischio Covid in Europa, i colori delle regioni italiane

Torna a salire la curva epidemiologica in Italia, dove si assiste a un incremento dei casi giornalieri di Covid-19. Cresce anche il numero dei ricoveri con sintomi e i posti letto occupati in terapia intensiva. Lo evidenzia l’ultimo monitoraggio condotto dalla Fondazione Gimbe analizzando i dati della settimana 21-27 luglio 2021.

Rispetto ai 7 giorni precedenti, infatti, si contano 111 decessi (+46,1%), +24 in terapia intensiva (+14,5%), +417 ricoverati con sintomi (+34,9%),+20.559 isolamento domiciliare (+42,9%).

+21.000 i casi attualmente positivi (+42,6%). A tal proposito, il presidente della Fondazione, Nino Cartabellotta, ha dichiarato: “Il virus circola più di quanto documentato dai nuovi casi identificati, di fatto siamo entrati nella quarta ondata”. Poi ha fatto sapere: “Continuano a salire i nuovi casi settimanali, sottostimati dall’insufficiente attività di testing e dalla mancata ripresa del tracciamento dei contatti, reso sempre più difficile dall’aumento dei positivi”. Renata Gili, responsabile Ricerca sui Servizi Sanitari della Fondazione Gimbe, ha aggiunto: “Dopo i primi segnali di risalita registrati la scorsa settimana, si conferma un lieve incremento dei ricoveri che documentano l’impatto ospedaliero dell’aumentata circolazione virale”.

La situazione nel nostro Paese sembra peggiorare e lo confermano non solo i numeri della Fondazione Gimbe. La nuova mappa del rischio Covid in Ue, elaborata dall’Ecdc, mostra molte regioni con un cambio di colore.

In particolare, il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie conferma l’incremento dei contagi in Sardegna e in Sicilia, dove aumentano i casi, i decessi e i ricoveri. Le due isole maggiori, infatti, diventano rosse.

Gran parte della Penisola è in giallo. In verde Piemonte, Valle d’Aosta, Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Molise, Puglia e Basilicata. La settimana precedente solo 4 regioni erano in giallo.

Nuova mappa del rischio Covid in Europa, la situazione nel resto del continente

Oltre a Sicilia e Sardegna, diversi stati europei sono di colore rosso. Anche Corsica e Irlanda sono rosse nella mappa del rischio Covid in Europa.

Stesso colore in Spagna, Portogallo e alcune regioni della Francia, tra cui la Provenza. I contagi crescono anche in Grecia. Restano verdi la Germania e le regioni scandinave.

Mappa rischio Covid in Europa, preoccupa la variante Delta

I dati riportati all’OMS/Europa e dall’Ecdc mostrano che tra il 28 giugno e l’11 luglio 2021 la variante Delta era dominante in 19 dei 28 Paesi Ue.

La nuova mutazione continua a diffondersi in Europa, comportando una netta risalita dei contagi in molte nazioni.

Contents.media
Ultima ora