Mappe Pokemon Go: dove trovare quelli rari
Mappe Pokemon Go: dove trovare quelli rari
Guide

Mappe Pokemon Go: dove trovare quelli rari

Mappe Pokemon Go: dove trovare quelli rari
Mappe Pokemon Go: dove trovare quelli rari

Pokemon Go: ecco un pratico vademecum su come trovare e catturare i pokemon più rari, compresi quelli (quasi) introvabili.

La Pokemon Go-mania sta ormai letteralmente impazzando, e fra i giocatori più assidui, una volta incamerati nella propria Poke Ball gli esemplari sulla carta più agevoli poiché diffusissimi, c’è chi può aver bisogno di indicazioni su come individuare quelli più rari.

A questo proposito, sono in circolazione veri e propri “aiutini” nella localizzazione dei Pokemon che non figurano ancora nel nostro novero. Uno di questi è l’app Poke Radar per iOS, che è in grado di visualizzare la precisa ubicazione dei Pokemon più rari grazie all’efficace sistema di mappazione di Google. L’utilità risiede anche nel fatto di poter conoscere per quanto tempo il nostro obiettivo resterà in quella posizione. Altra funzione interessante e utilissima è inoltre quella che ci permette di digitare direttamente un certo Pokémon, facendo magicamente comparire sulla mappa tutti i punti in cui poterlo catturare.

Qualche rapido consiglio pratico infine sulla modalità di cattura: quando siete davanti alla preda, spegnete la fotocamera per stabilizzare l’obiettivo e riaccendetela per far vostro il Pokemon.

Secondo, prima di lanciare la sfera, premete sul Pokémon per visualizzare il livello di difficoltà di cattura e ottenerlo più agevolmente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*